“NEMICO in PUBBLICO”, 6 DISCORSI (+1) CONTRO LO STATO LADRO

di LEONARDO FACCO Come per ogni film, arriva il momento dei titoli di coda, peraltro annunciati nel 2015 durante un Festival tenutosi a Treviglio. Il mio film libertario è durato 25 anni circa, suddivisi tra impegno politico, giornalismo ed editoria. Bello spettacolo, mi sono anche divertito. Dovendo decidere un titolo per questo lunghissimometraggio (su carta,…

di REDAZIONE E’ il primo AUDIOLIBRO della Leonardo Facco Editore, oggi esaurito. E’ il primo regalo del 2017 per i nostri abbonati. Si tratta di un compact disc, della durata di 60 minuti, che raccoglie 8 brani straordinari in difesa della libertà, interpretati con grande professionalità e partecipazione. Ogni brano è accompagnato dalle meravigliose musiche…

di GIO’ BARBERA (IGV.IT)  La Natività dello Stato autonomo è rappresentata in miniatura. In forma provocatoria, certo, ma in un periodo storico dove da più parti nel paese che fu dei Carretto c’è voglia di uscire da un’Europa che convince poco. Ai pastori sono subentrati i soldati crociati, alla mangiatoia di Nazareth un più confortevole…

di MATTEO CASTAGNA (VeronaNews) La RAI mette on-line gli stipendi dei dirigenti. L’amministratore delegato Antonio Campo Dall’Orto (652mila euro annui) risponde così alle polemiche sulle assunzioni degli esterni e soprattutto vuole dare un atto di grande trasparenza, a seguito del canone in bolletta, che non è piaciuto a nessuno. Balza all’occhio che sono tanti gli…

di REDAZIONE Caro lettore, senza il tuo sostegno il MiglioVerde non può esistere. Il Miglioverde ha compiuto ieri 2 anni e umezzo di vita e in questi 30 mesi i contatti hanno ampiamente superato i 3 milioni. Siamo una rivista totalmente indipendente, svincolata da gruppi politici e/o economici, nessun sussidio. Possiamo farlo perché non abbiamo…

A colloquio con Beniamino Di Martino, direttore di StoriaLibera, che invita la Chiesa a confrontarsi senza pregiudizi con le più serie teorie economiche e sociali. E per quanto riguarda l’immigrazione? Bisogna imparare dagli errori. Anche perché il declino della cristianità è la causa dei problemi dell’Occidente  di GIUSEPPE MARASTI* (Economia Italiana) Beniamino Di Martino è…

di REDAZIONE NAPOLI – Ettore Beggiato, autore dell’agile volumetto “1866:la grande truffa. Il plebiscito di annessione del veneto all’Italia” che tante polemiche ha suscitato a cavallo del centocinquantesimo anniversario dell’annessione del Veneto all’Italia. Beggiato, cosa rimane delle polemiche che hanno accompagnato l’uscita del suo libro sull’annessione del Veneto all’Italia? Penso che lo stato italiano dovrebbe…

di REDAZIONE Entro il 31 dicembre, per chi sceglie di abbonarsi per un anno al Miglioverde, verrà regalato il libro dedicato a Gilberto Oneto e scritto a più mani da chi con lui ha collaborato, durante la sua lunga carriera. Chi era Oneto? Gilberto Oneto (1946 – 2015), architetto paesaggista, docente universitario, storico, pubblicista, è…

di REDAZIONE Il taxi privato Uber Black che portava Matteo dall’aeroporto di Fiumicino al suo albergo era impeccabile. L’autista era vestito in abito blu scuro con camicia bianca e cravatta. L’elevato isolamento acustico dell’automobile creava un silenzio in cui Matteo era a suo agio. Guardando fuori dal finestrino sembrava che nulla fosse accaduto; che la…

di ALESSANDRO GNOCCHI (Il Giornale) Al botteghino Usa è stato un flop inatteso. Costato 50 milioni di dollari, ne ha incassati solo 23,2. Un disastro economico. Ma questo non significa che Free State of Jones di Gary Ross con Matthew McConaughey, sui nostri schermi dal 1° dicembre, sia un film poco interessante. La storia, ispirata…

di STEFANO CALICIURI* Editore, musicista, autore teatrale. Ma anche opinionista e libertario. Leonardo Facco da anni ormai è il teorizzatore di un modello economico che prevede che lo Stato non ha diritto di entrare nella sfera privata economica del privato. Teorie messe nero su bianco all’interno del saggio Elogio dell’Evasore Fiscale edito da Aliberti e…

di GUGLIELMO PIOMBINI Leggere un classico in dieci pagine Trame d’oro è un nuova iniziativa rivolta a tutti i lettori, gli appassionati e gli studiosi di politica, economia, storia, filosofia, sociologia, psicologia. Nel corso dei secoli sono stati scritti numerosissimi libri geniali, importanti, affascinanti, alcuni dei quali molto complessi e voluminosi. Nessuno può riuscire a…

di REDAZIONE Le parti civili hanno chiesto una condanna a sei anni di carcere e a 10 anni d’interdizione dai pubblici uffici per l’ex-presidente catalano Artur Mas, rinviato a giudizio per avere organizzato nel 2014 un referendum consultivo sulla indipendenza. La stessa condanna è stata chiesta per le allora vice- presidente e ministro del governo…

di SERGIO RICOSSA I due protagonisti del film, i fratelli Jake ed Elwood Blues, non sono stinchi di santo (il primo è appena uscito di galera); ma sono personaggi veri perché in loro il male e il bene si mescolano formando un cocktail tutto sommato accettabile. L’uomo esclusivamente buono è rarissimo, ammesso che esista, e…

di REDAZIONE «Scusi, accettate anche pagamenti in euro»? Per gli ospiti stranieri del borgo di Ilaria l’indipendenza è già realtà, e c’è chi si preoccupa di avere in tasca la valuta giusta. Qualcuno la chiama “Zuxit” parafrasando la più nota Brexit, e qui nel vecchio marchesato che vuole diventare territorio indipendente stanno prendendo la cosa…

di REDAZIONE* “Sono da sempre un indipendentista veneto, sogno uno Stato Federale tipo Svizzera”. Così alla trasmissione La Zanzara su Radio 24 l’assessore alle partecipate del Comune di Roma Massimo Colomban che sull’Euro farebbe “un referendum per decidere se uscire o no”. Colomban ha anche detto di “non sapere quante sono le metro a Roma”…

di REDAZIONE Il 30 Settembre 2016 si terrà a Brescia l’udienza preliminare di un processo politico che vede coinvolti un gruppo di indipendentisti veneti (oltre al direttore del Miglioverde, ndr) – oltre ad alcuni sardi e alla siciliana dottoressa Rosa Cassata, una “pasionaria del popolo siciliano”, ipercinetica forse, ma nota e stimata per la sua…

di REDAZIONE “Tutti i governi dopo l’indipendenza hanno condiviso la visione che il Marocco è un paese arabofono, dove ci sono solo gli arabi e una sola religione, l’Islam. Questo significava che dovevamo imparare una lingua che non ci appartiene”, dice Amina Zioual, presidente della Voce delle donne amazigh, un gruppo di campagna marocchina. Il…

di REDAZIONE Con il 58% tondo di consensi il Canton Ticino ha votato a favore dell’iniziativa che vuole dare la precedenza ai residenti nell’assegnazione dei posti di lavoro. Il referendum, denominato «Prima i nostri» era promosso dal partito della destra nazionalista Udc e dalla Lega dei Ticinesi. Il senso politico del risultato è l’insofferenza dell’elettorato…

di REDAZIONE Il popolo saharawi è in guerra da 40 anni e come altri popoli la sua è una lotta per l’indipendenza. Più di 200.000 profughi vivono nei campi profughi a sud dell’Algeria, nel bel mezzo dell’hammada, la zona rocciosa del Sahara, uno dei luoghi più inospitali al mondo. Lo status di profughi se lo…

di BILL BONNER* BALTIMORE – Un caro lettore ci ha riportato alla mente un commento probabilmente proferito da Groucho Marx: “Un pasto gratuito? Lei non può permettersi un pasto gratuito”. Si riferiva al referendum nazionale in Svizzera. Gli elettori dovevano decidere se dare a tutte le persone residenti in Svizzera un pasto gratuito – un…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi