IL SOCIALISMO TI CONVERTE IN UN PARASSITA E IN UNO SCHIAVO

di YORBIS ESPARRAGOZA Il socialismo è un culto verso qualcosa che non esiste: il paradiso sulla terra. In cambio di vendere l’anima, i suoi seguaci servono “papà Stato” per distribuire la miseria. Vediamo come. Si dà il caso che il socialismo offra assistenza sociale. Dandoti un “piccolo aiuto”, l’unica cosa che fa è togliere il peso di ciò che dovresti assumerti in quanto individuo responsabile per renderti dipendente: si prende cura dell’educazione dei tuoi figli, il pagamento dei beni di prima necessità attraverso sussidi per poterli pagare ad un prezzo irreale, dandoti credito con banche statali a tassi di interesse molto bassi, dandoti bonus per avere figli; in breve, regalandoti, regalandoti e regalandoti. Tuttavia, niente di ciò che esce dallo Stato è gratuito; a un certo punto vi verrà emessa fattura. Allo stesso modo accade con un altro compito del socialismo che è la giustizia sociale. Con leggi e procedure, ti vende la “bontà” della sua gestione affinché tu non sia licenziato dal tuo lavoro,…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche ControPotere