LA PRIVATIZZAZIONE DEL MARE: L’AZIONE UMANA GENERA NUOVI DIRITTI

di ENRIQUE GHERSI Questo lungo saggio non intende suggerire una particolare politica pubblica o un particolare piano governativo, ma punta a descrivere un probabile processo di generazione di nuovi diritti sul mare. Si tratta, in un certo senso, di un saggio di futurologia giuridica, perché tutto ciò che abbiamo sono alcuni strumenti teorici e alcune ipotesi sulla futura evoluzione dei principali problemi del mare. Non si tratta, quindi, di un lavoro con informazioni scientifiche dettagliate o che ha la pretesa di innovare nel settore che ha attinenza con lo studio della vita marina. La tesi di base su cui si fonda questo saggio è che la legge non è il risultato della volontà umana, ma dell’azione umana. Il primo a proporlo è stato Friedrich von Hayek, spiegando che l’ordine è spontaneo in una società e che da quell’ordine spontaneo si producono certe soluzioni che nessuno, deliberatamente, immaginava. Lingua, moneta e diritto sono gli esempi tipici che Hayek ha presentato nei suoi testi di filosofia sociale….

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche PensieroLibero