di LUIGI CORTINOVIS Qualcuno si offende se lo si chiama dialetto, guai a non definirlo lingua locale. A noi, poco interessa come lo si voglia definire, l’importante è parlarlo e diffonderlo. Da poco è nata una App completamente dedicata al “bergamasco”, che – nonostante non sia uguale da Rogno a Treviglio – ha un suo…

di FRANCO CAGLIANI La cinematografia mondiale potrebbe vantare un nuovo film dedicato alla Guerra di secessione americana, il più sanguinoso scontro fra americani, che provocò oltre 600.000 morti tra il 1861 e il 1865.  Il protagonista della pellicola sarà  Ulysses S. Grant, il generale passato alla storia per la vittoria della guerra sul suo omologo…

STRAGE DI CAPACI, NUOVI SCENARI SULLA MORTE DI FALCONE

di FRANCO CAGLIANI L’Italia è il luogo in cui la giustizia è un optional e dal pozzo senza fondo dei misteri di Stato esce sempre qualche nuovo documento. L’ultimo, in ordine di tempo, lo pubblica Edoardo Montolli, che da un paio di giorni è in libreria con la sua dettagliata inchiesta sulla “strage di Capaci”.…

di REDAZIONE* Gli 8 Uomini della Veneta Serenissima Armata, divenuti noti con l’appellativo di Serenissimi, sono partiti dall’abitazione di Domenico Brunato, a Terrassa Padovana, la sera dell’8 Maggio 1997 con un camion che trasportava il famoso Tanko blindato, direzione il Tronchetto di Venezia. Ad accompagnarli fino all’imbarcadero che li porterà poi in Piazza San Marco,…

di ARTURO DOILO Chi ha letto for “Good and Evil” di Charles Adams, sa bene che l’emigrazione di massa è un fenomeno puntuale quando uno “Stato” è in decadenza. Chi conosce, anche solo marginalmente, la storia dell’emigrazione dalla penisola italiana, sa bene che le prime grandi fughe di massa avvennero con l’unità d’Italia (Meridionali e…

di RICHARD EBELING I governi hanno un appetito insaziabile della ricchezza dei loro sudditi. Quando i governi non hanno la possibilità di continuare ad aumentare le tasse o di prendere in prestito fondi, si sono sempre rivolti alla stampa di carta moneta per finanziare le loro crescenti spese. L’inflazione risultante ha spesso minato il tessuto…

di ETTORE BEGGIATO Uno sparuto gruppo di nazionalisti italiani ha chiesto al prefetto e al questore di Venezia di vietare la festa in programma in piazza San Marco a Venezia nel pomeriggio del 25 aprile giorno di San Marco. Si tratta di un preoccupante rigurgito di nazionalismo italiano che si pensava ormai scomparso nelle piazze…

di PAOLO L. BERNARDINI Lo spunto per quest’articolo mi giunge da Gianfrancesco Ruggeri, che ha recentemente rievocato, su queste pagine, gli anni in cui i comunisti, e non una frangia marginale di essi, riabilitavano la Padania, formulando sensate (o fantasiose, o truffaldine, a seconda dei punti di vista) ipotesi di “Lega del Po”. Personaggi come…

IO… L’EVASORE TOTALE!

di MAURO MENEGHINI La barzelletta degli evasori totali che verrebbero scovati ogni due per tre l’avete presente vero? Ebbene, io, evasore totale a loro dire, stamattina uscirò di casa e: -Farò 50 € di benzina; -Al bar spenderò 5,40 di sigarette e 1,10 per il caffè; -A mezzodì mi fermerò a pranzare in una trattoria…

di REDAZIONE L’Italia assomiglia più alla Turchia che non agli Stati Uniti. Infatti, Eva Klotz, la “pasionaria” della secessione  del Südtirol dall’Italia, è stata condannata a Bolzano per vilipendio alla bandiera italiana insieme a due colleghi della Südtiroler Freiheit (movimento politico indipendentista fondato e guidato dalla stessa Eva Klotz, figlia del militante separatista Georg Klotz),…

BUONA PASQUA AGLI ABBONATI E AI LETTORI

di REDAZIONE Pace e libertà……

di REDAZIONE A noi, come sapete, importa poco delle elezioni e del risultato che scaturirà dalle urne (. L’Italia è un paese irriformabile. Ciononostante, rimane il dovere di cronaca, ovvero la pubblicazione di qualche dato inerente la tornata elettorale che si è conclusa alle ore 23 del 4 marzo. Disagi e code in molti seggi…

di ARTURO DOILO L’Eden dei pentastellati, il Venezuela, per il quarto anno consecutivo ottiene uno di quei record poco desiderabili: è l’economia più miserabile di tutto il mondo! Ne sanno qualcosa i venezuelani, che da un bel po’ si arrabattano tra scaffali dei supermercati vuoti e i cassonetti della spazzatura per trovare qualcosa da mangiare.…

A PADOVA PER NON LASCIAR SOLO WALTER ONICHINI

di LEONARDO FACCO Domani, fate il possibile per esserci. Scendere in piazza per manifestare a favore di Walter Onichini, significa farlo per difendere un diritto sacrosanto, che è quello della legittima difesa di sé stessi e della proprietà. Il mio personale grazie a chi ha organizzato l’incontro e a questo piccolo imprenditore veneto, che si…

di PAOLO L. BERNARDINI Il libro «Andare per il mondo» dalle valli lombarde (Unicopli, 2015, €20) di Francesco Parnisari, storico classe 1985 di Angera ( o piuttosto Ingera), luogo ad altissima densità storica, come è ben noto, è un eccellente produzione nell’ambito della storia lombarda, dal punto di vista economico, sociale, religioso e politico, e…

di GIANFRANCESCO RUGGERI Striscia la Notizia ce l’ha fatta, ha rotto una sorta di tabù; forse le ci sono voluti 30 anni, ma comunque ha rotto un tabù televisivo che regna sovrano sui canali i-tagliani e ha mandato in onda un filmato che avrebbe fatto saltar di gioia il nostro amico Gilberto Oneto, anzi ha…

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO In relazione alle notizie apparse sugli organi di stampa riportanti l’esclusione del simbolo presentato dal nostro Movimento, sono a precisare che in data odierna è stato depositato al Ministero dell’Interno un simbolo con le modifiche opportune per evitare qualsivoglia censura di inammissibilità. Il simbolo del nostro Movimento, che già ha partecipato alle…

DA PATERSON A MONZA: GLI ANARCHICI CHE UCCISERO UMBERTO I

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO Il Relatore ricostruisce la storia sconosciuta della cospirazione anarchica contro Umberto I, utilizzando l’ampio e inedito materiale documentario sul ​“caso BRESCI” dell’Archivio di Stato di Milano. PATERSON (cittadina del New Jersey-USA) all’inizio del ‘900 diventa la ​capitale dell’Anarchia; qui agiscono decine di rivoluzionari, quasi tutti tessitori di origine biellese; essi credono ormai…

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO Proprio in questi giorni è stata inaugurata a Vicenza la “Piazzetta Goffredo Parise” che ha finalmente posto fine  a una dimenticanza imperdonabile da parte della città: il grande scrittore vicentino è  mancato, infatti, più di trent’anni fa. Parise è conosciuto soprattutto come l’autore di “Il prete bello”, dei “Sillabari”, meno   per i…

di FIORENZO PIEROBON Lo stato italiano odia chi si difende e difende la sua proprietà. Ieri, Ermes Mattielli oggi Walter Onichini: fare uso della violenza, diretta o indiretta, finalizzato ad umiliare e maltrattare le anime libere, le persone oneste e gli eroi dei popoli la cui resistenza, la cui lotta, la cui ferma e naturale…

di DANIELE QUAGLIA Conclusosi il processo Po£isia Veneta, con l’assoluzione di massa in I° grado, il Tribunale di Treviso, Sezione penale ha provveduto a notificare a tutti gli assolti, tramite famigerata raccomandata in busta verde, copia di nota spese, conforme all’originale autenticata dall’Ufficiale Giudiziario, liquidate al perito per la trascrizione delle intercettazioni telefoniche dal dialetto.…

error: Content is protected !!