di MARIETTO CERNEAZ La cubanizzazione venezuelana è, praticamente, quasi completata. La miseria avanza con passo celere e dati, statistiche ed evidenze lo confermano. Solo il 15% della popolazione ha accesso al consumo di carne nel paese, ha detto Carlos Albornoz, presidente dell’Istituto venezuelano di latte e carne (Invelecar), spiegando che c’è un calo “brutale” nel…

di REDAZIONE Migliaia di manifestanti, in gran parte vestiti di nero, hanno sfidato il divieto della polizia di Hong Kong, partecipando alla marcia pro-democrazia partita dall’ area dello shopping di Causeway Bay e diretta verso Central, la zona delle sedi governative e istituzionali. Nel 15/mo weekend consecutivo di proteste, le principali strade nel cuore dell’ex…

di FRANCO CAGLIANI Solo una settimana fa, Jean-Guy Talamoni (foto), presidente dell’assemblea della Corsica, mostrava l’opuscolo distribuito dal partito di governo “Corsica Libera”, che minaccia di espropriare coloro che non rispettano lo status di residente. Un’idea, permettetci di dirlo, quantomeno illiberale. Ahimé non si tratta della solita propaganda indipendentista ma di un avvertimento vero proprio…

di REDAZIONE Il più influente leader separatista attualmente in carcere, Oriol Junqueras, ex vice capo del governo catalano ​​in attesa di giudizio per il suo ruolo nel tentativo secessionista del 2017, rispondendo alle domande dell’agenzia Reuters alla vigilia dell’annuale marcia indipendentista in occasione della Diada, ha accusato la Spagna di aver tentato di decapitare il…

HONG KONG, IL TIRANNO VENEZUELANO SOLIDARIZZA CON LA CINA

di MARIETTO CERNEAZ Tra dittatori si intendono, visto che per entrambi la libertà è una specie di optional. Così, la tirannia di Nicolas Maduro ha emesso un comunicato per dimostrare solidarietà alla Cina e respingere le proteste di Hong Kong: “Nicolas Maduro è solidale con il popolo cinese e le sue istituzioni. Sosteniamo gli sforzi…

di MARIETTO CERNEAZ Almagro, che ha partecipato al Toronto Global Forum, ha detto durante il suo discorso alla riunione che si è conclusa ieri che le denunce del regime di Maduro di complotti per toglierlo dal potere “non hanno credibilità” e che, al contrario, è il presidente venezuelano che dà “rifugio ai terroristi”. “Il regime…

MERKEL: LA CINA RISPETTI GLI ACCORDI DEL 1984

di REDAZIONE Manifestanti e polizia si sono scontrati in serata a Hong Kong: gli agenti hanno usato i gas lacrimogeni su Nathan Road per disperdere la folla adunatasi per chiedere al personale della stazione di Prince Edward di rilasciare i video del 31 agosto filmati dalle telecamere di sorveglianza. Si tratta dell’intervento molto duro che…

di LEONARDO FACCO L’economista libertario Javier Milei ha avvertito che c’è un rischio di iperinflazione in Argentina perché c’è un problema diagnostico da parte del governo e Mauricio Macri ha fallito sparando tutte le sue pallottole nel controllare il prezzo del dollaro. Questa crisi è peggiore di quella del 2001. L’Argentina è nuovamente in crisi,…

di REDAZIONE La domanda che, ormai da settimane, circola nel paese più ricco del mondo è la seguente: La Cina si prepara a intervenire militarmente a Hong Kong? Nelle ultime ore è stato diffuso un video in cui si vedono veicoli corazzati e una nave militare muoversi in direzione di Hong Kong. L’agenzia stampa di…

di MARIETTO CERNEAZ Joshua Wong, tra gli attivisti contro il regime comunista cinese e pro-democrazia più noti di Hong Kong, è stato arrestato questa mattina intorno alle 7:30 mentre era diretto verso la metropolitana. È quanto denuncia in una nota Demosisto, il partito di cui è stato co-fondatore. Wong è stato stato tra i leader…

LE NAZIONI AMERICANE INDIPENDENTI SONO IL FUTURO?

di JACK PERRY La decadenza è iniziata e non può essere fermata. Non c’è niente di cui aver paura. Nulla è definitivo. I governi nascono e muoiono, come successe agli antichi romani. L’antica Roma se n’è andata ma l’Italia è rimasta lì. Gli Stati Uniti passeranno ma nuove nazioni con un futuro migliore sorgeranno. Negli…

di MARIETTO CERNEAZ Avanti tutta con la miseria… Il salario minimo mensile in Venezuela (decretato per legge) ha raggiunto il punto più basso della storia del paese ed è equivalente a 2,76 dollari, esattamente ad un anno dal piano di “ripresa economica”, del governo di Nicolas Maduro, per affrontare la crisi e l’iperinflazione. I 40.000…

NO DEAL BREXITI: ECCO COSA SAPPIAMO CHE CERTAMENTE ACCADRÀ

di GEORGE PICKERING Mancano un paio di mesi alla data in cui la Gran Bretagna dovrebbe lasciare l’Unione Europea, e gli esperti tradizionali stanno diventando sempre più consapevoli che la prospettiva precedentemente remota di una Brexit No Deal è ora probabilmente il risultato più probabile. Il nuovo primo ministro Boris Johnson ha basato la sua…

CAMERUN, DECINE DI SEPARATISTI TORTURATI IN CARCERE

di MARIETTO CERNEAZ L’Ambazonia si batte per la sua indipendenza e il Camerun fa pagare le conseguenze ai suoi militanti. In precedenza l’International Crisis Group (Icg) aveva riferito che almeno 1.850 persone sono state uccise e 530 mila sono state sfollate negli scontri negli ultimi 20 mesi, mentre sia il governo che i separatisti continuano…

LO STATALISMO DI OBAMA È STATO BEN PEGGIORE DI QUELLO DI BUSH JR.

di TERENCE P. JEFFREY Durante i 90 mesi completati dal presidente Barack Obama in servizio alla Casa Bianca (Febbraio 2009 a Luglio 2016), secondo il Monthly Treasury Statements, il Tesoro degli Stati Uniti ha raccolto circa 19.966.110.000.000 dollari di entrate fiscali (al netto dell’inflazione). In quegli stessi 90 mesi, il debito federale è passato da…

LE 4 CAUSE DELLA LENTA ESTINZIONE DELLA CLASSE MEDIA AMERICANA

di CHARLES HUGH SMITH Tutti sanno che la classe media sta rapidamente svanendo. Ho trattato questo problema in modo approfondito per anni, per esempio qui Honey, I Shrunk the Middle Class: Perhaps 1/3 of Households Qualify (28 Dicembre 2015) e qui What Does It Take To Be Middle Class? (5 Dicembre 2013). Questo problema solleva…

LE “NAZIONI INESISTENTI” RACCONTATE IN UN BELL’ATLANTE

di MARIETTO CERNEAZ Gli indipendentisti dovrebbero fare spallucce quando qualche nazionalista gli dice che il suo paese non esiste e, se del caso, regalare all’interlocutore un libro edito da Rizzoli (prezzo di copertina € 24,90) intitolato “L’Atlante delle nazioni inesistenti”. L’autore è Nick Middleton, professore di geografia a Oxford e autore di libri di viaggio.…

di REDAZIONE Il Togo è il 15mo paese che ritirerà il proprio riconoscimento dell’indipendenza del Kosovo. Lo ha riferito oggi il sito del quotidiano “Blic” citando fonti diplomatiche. Il quotidiano ha inoltre ricordato che il ministro degli Esteri serbo Ivica Dacic si è recato tre mesi fa in Togo. Lo stesso Dacic ha confermato ieri…

di MARIETTO CERNEAZ Nulla di nuovo, avanza la miseria in Venezuela. In un rapporto del Centro di Documentazione e Analisi per i Lavoratori (CENDAS-FVM) il paniere alimentare familiare, formato da 60 prodotti considerati di base, in agosto ha raggiunto il costo di oltre 2.500.000 Bolivares. Con questa cifra, un lavoratore che riceve un salario minimo…

di TED GALEN CARPENTER Dopo settimane di proteste di massa per le strade di Hong Kong, la governatrice Carrie Lam ha sospeso l’azione su un disegno di legge controverso per estradare gli hongkonghesi nella Cina continentale. Ma questo non è chiaramente sufficiente per coloro che si radunano per le strade e ormai le relazioni tra…

di MARIETTO CERNEAZ Se a chiederla è Hong Kong va bene, ma se a farlo sono i Saharawi, allora no, arriva il niet da oltreoceano. L’amministrazione statunitense del presidente Donald Trump ha chiarito in “colloqui privati” con il Marocco che si opporrà all’indipendenza del Sahara Occidentale. Lo riferisce il “Wall Street Journal” in un lungo…

error: Content is protected !!