di REDAZIONE Hong Kong: primi arresti per violazione della nuova legge sulla sicurezza nazionale. Circa 300 i dimostranti fermati, sette in base alle disposizioni appena approvate. Coro di proteste internazionali. Johnson conferma: faciliteremo i visti. Questo pomeriggio alle 14 qualche centinaio di persone, con mascherine e ombrelli, si è riunito per manifestare contro la norma…

APPROVATA LA LEGGE: CAPPIO CINESE AL COLLO DI HONG KONG

di REDAZIONE La Cina approva la legge sulla sicurezza nazionale tarata per Hong Kong: lo riportano i media dell’ex colonia britannica, riferendo i lavori del Comitato permanente del Congresso nazionale del popolo, ramo legislativo del parlamento di Pechino. Il voto, secondo Cable Tv, è maturato all’unanimità. La mossa, che ha causato la dura opposizione di…

di ALBERTO GALVI Il prossimo 4 ottobre il territorio francese delle isole del Pacifico della Nuova Caledonia terrà un referendum sull’indipendenza dalla Francia. Il Paese transalpino ha annesso formalmente la Nuova Caledonia nel 1853, che è un remoto territorio insulare nel sud-ovest del Pacifico con circa 270mila abitanti. Il territorio oceanico è situato a circa…

di REDAZIONE Il Senato ha approvato all’unanimità un progetto di legge che autorizza sanzioni contro dirigenti cinesi e di Hong Kong, nonchè le banche che fanno affari con loro, per la stretta di Pechino sull’ex colonia britannica. Ora il provvedimento passa all’esame della Camera, dove la maggioranza è in mano ai Dem. Fatto sta, che…

di MARIETTO CERNEAZ La Cina esprime la propria opposizione a ogni interferenza nella questione di Hong Kong, dopo il video-summit con i vertici dell’Unione Europea di ieri, a cui hanno partecipato il presidente cinese Xi Jinping, il primo ministro Li Keqiang e, per l’Ue, la presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, e il…

di REDAZIONE Il noto attivista pro-democrazia di Hong Kong, Joshua Wong, ha dichiarato oggi la sua intenzione di candidarsi per un seggio nel parlamento della città. Il giovane intende candidarsi per le primarie del fronte filo-democratico in occasione delle quali verranno scelti i candidati per le votazioni del Consiglio legislativo che si terranno il 6…

di REDAZIONE Coloro che si oppongono al piano di Pechino di applicare la legge sulla sicurezza nazionale a Hong Kong sono nemici del popolo. Lo ha dichiarato il capo esecutivo di Hong Kong, Carrie Lam. Il governo centrale cinese il mese scorso ha annunciato l’entrata in vigore di una legge per la sicurezza di Hong…

di LEONARDO FACCO Chi, come accade per questa testata, segue e conosce le vicende venezuelane sin dalla fine degli Anni Novanta del secolo scorso, scoprire che i grillini abbiano insaccocciato una valigia di euro tramite il governo di Hugo Chavez non è certo una stranezza. Chavez, soprattutto nel primo decennio degli Anni Duemila, è stato…

LA SVEZIA È STATA SALVATA DAL LIBERALISMO

di LIBERALES ARGENTINOS La Svezia è un altro esempio di liberalismo applicato. Alla fine degli anni Ottanta, la Svezia ha subito le conseguenze di un’espansione statale esagerata, il tasso di disoccupazione nel 90 era del 2,7% e nel 94 era del 13,3% (Statistiska Centralbyrån SCB, 2014) una follia. Ma nel 2008 è riuscita a scendere…

HONG KONG, 53 ATTIVISTI ARRESTATI PER RADUNO NON AUTORIZZATO

di REDAZIONE Hong Kong non si arrende, nonostante la morsa legislativa e fisica cinese sia ormai al massimo livello. La polizia dell’ex colonia britannica ha arrestato 53 persone per aver partecipato a un’assemblea illegale e a un raduno non autorizzato nella protesta per il primo anniversario delle manifestazioni di massa a Hong Kong, ieri, 9…

di ANTONIO GABBATORE Provo a spiegare nei limiti del possibile perché l’ipotesi di patrimoniale, pur con tutti i tentativi di addolcirne il nome (prestito di solidarietà, contributo volontario(!), prestito forzoso ecc…), è sbagliata, sia intrinsecamente che negli effetti reali. Partiamo dalla seconda parte, cioè l’effetto che eventualmente provocherebbe. In questo momento (ma in realtà sempre)…

di MARIETTO CERNEAZ Ad Hong Kong, la popolazione continua a protestare perché non accetta il colpo di spugna alla propria identità, decisa dal governo criminale e comunista cinese, che non ha alcuna intenzione di rispettare l’accordo dei 50 anni sottoscritto nel 1997, allorquando la Gran Bretagna cedette definitivamente il territorio . La dittatura di Xi…

di MARIETTO CERNEAZ Il partito criminale cinese, guidato da Xi Jin Ping, ha vietato la veglia – ed è la prima volta che accade in 30 anni, per ricordare il massacro di piazza Tienanmen ad Hong Kong. La polizia ha opposto “una lettera di obiezione” all’annuale celebrazione con le tradizionali candele del 4 giugno in…

di JON MILTIMORE La CNBC riferisce che la Svezia, che ha evitato il lock down duro durante la pandemia COVID-19, ha visto la sua economia crescere nel primo trimestre. I dati pubblicati venerdì hanno mostrato che l’economia svedese si è espansa ad un tasso di gran lunga superiore a quello di molte delle sue controparti…

di MARIETTO CERNEAZ La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la nuova legge (liberticida e criminale) sulla sicurezza nazionale promossa, approvata e adottata, nei giorni scorsi a Pechino, da quel farisaico organo chiamato Parlamento comunista. «Se la varate, per noi Hong Kong non sarà più autonoma», aveva avvertito il segretario di Stato…

di TIO BISHOP La pandemia di coronavirus, e la conseguente risposta del governo, ha creato uno dei più grandi sconvolgimenti nella vita quotidiana della moderna storia americana. Con gran parte del Paese che ora si concentra sulla “riapertura”, gli esperti e i politici hanno focalizzato la loro attenzione su come appare la “nuova normalità” di…

di REDAZIONE Il Congresso nazionale del popolo, il ramo legislativo del parlamento cinese, ha approvato con 2.878 a favore, uno contrario e sei astenuti, la proposta per imporre all’ex colonia britannica la controversa legge che punirà secessione, sovversione del potere statale, terrorismo e atti che mettano a rischio la sicurezza nazionale. Nelle ultime votazioni della…

di JOHN STOSSEL Abbiamo una scelta! Alle prossime elezioni presidenziali non dovremo decidere tra due candidati che spendono moltissimo, nessuno dei quali ha espresso molto interesse per un governo limitato. Ora, abbiamo una terza scelta seria. Questa settimana, la dottoressa Jo Jorgensen, docente di psicologia alla Clemson University, ha vinto la nomina presidenziale del Partito…

LA CINA TRATTA HONG KONG COME UN PAESE TERRORISTA

di REDAZIONE Nell’estate del 2003, oltre 500mila manifestanti marciarono per le strade di Hong Kong facendo naufragare l’approvazione di una legge anti-sedizione – considerata lesiva delle libertà personali – tesa a punire qualsiasi atto di tradimento, secessione, sedizione e sovversione contro il governo centrale. A diciassette anni di distanza, la proposta torna a minacciare l’autonomia…

di REDAZIONE La criminale dittatura comunista cinese, mentre lo spauracchio Covid-19 continua ad aleggiare in mezzo mondo, stringe il pugno nei confronti delle mitiche città-stato d’oriente. Wu Qian, portavoce della delegazione del PLA e delle forze di polizia armate, ha concesso un’intervista ai media durante la terza sessione della XIII Assemblea del partito. In merito…

PLYMOUTH, 400 ANNI DOPO: UNA STORIA DI LIBERTÀ

di PAOLO L. BERNARDINI Ricorre quest’anno il 4° centenario dello sbarco dei Padri Pellegrini a Plymouth. Quando penso all’America nel momento in cui lo statalismo europeo trova buon giuoco nell’umiliare genti ormai del tutto asservite e incapaci di ribellione alcuna, in Italia, peraltro, in modo talmente allucinante da chiedersi se non si stia sognando –…

error: Content is protected !!