PRIMO DI MARZO, IL CAPODANNO VENETO È ARRIVATO

di ETTORE BEGGIATO Il primo marzo è sempre stato considerato nella storia della Repubblica Veneta il capodanno veneto;  nei documenti e nei libri di storia si trovano le date relative ai mesi di gennaio e febbraio seguite da “more veneto” per sottolineare questa peculiarità veneta: incominciando l’anno veneto il primo di marzo, gennaio e febbraio…

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO Ospite di eccezione  per la prossima serata del Drago! Avremo con noi in collegamento dalla Catalogna, e in diretta sulla nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/www.associazionegilbertooneto.org. Joan Vallvé i Ribera, componente della giunta direttiva ed ex vicepresidente di Òmnium Cultural, l’Associazione catalana che da decenni si batte per la difesa della lingua e della…

I PAESI BASCHI VOGLIONO L’INDIPENDENZA CALCISTICA

di REDAZIONE* È da quando esiste la nazionale spagnola che la presenza dei calciatori baschi nelle “Furie Rosse” è un tema rilevante. Lo stesso soprannome di “Furie Rosse” viene da un calciatore basco e da una storia coperta di leggenda come ogni cosa vecchia un secolo. Alle Olimpiadi di Anversa del 1920, nella partita contro…

PROCESSO TANKO 2, QUANDO IL NULLA E’ NULLA

da SERENISSIMA NEWS Associarsi per rivendicare l’indipendenza del Veneto, organizzarsi per diffondere idee indipendentiste, non costituisce reato. La Corte d’appello di Venezia ha confermato ieri 8 gennaio 2021 il prosciogliemento di 48 indipendentisti veneti e lombardi dalla grave accusa di associazione sovversiva nell’inchiesta che ruotava attorno al famoso “Tanko 2” costruito utilizzando una vecchia ruspa…

di REDAZIONE L’Associazione Gilberto Oneto è lieta di informare i suoi soci e simpatizzanti che col prossimo 7 Gennaio, in attesa di poterci rivedere di persona, ha inizio una serie di conferenze in streaming, durante le quali spazieremo un po’ su tutti i temi a noi cari. Tutte le videoconferenze saranno gratuite, e sarà possibile…

di GEZIM QADRAKU Lunedì scorso si sono tenuti i sorteggi per i gironi di qualificazione per i Mondiali di Qatar 2022. Uno dei casi politici da evitare era quello di tenere ben lontani Kosovo e Serbia. Rischio sfiorato, dato che il Kosovo è finito inizialmente proprio nel gruppo A, quello della Serbia. È stato poi…

di ALESSANDRO MORANDINI Un po’ di ossigeno. Mentre il furore dilaga nelle città di tutta la penisola, il desiderio di indipendenza è tornato a farsi sentire con diverse manifestazioni organizzate ed ancor più numerose espressioni di dissenso verso le norme ammazza economia imposte dallo stato italiano; espressioni organizzate o spontanee nate dalla creatività individuale e…

di ALESSANDRO MORANDINI Sabato 31 ottobre, tra le 10 e le 10.20, partirà da Mestre una carovana di autovetture che percorrerà le strade venete procedendo entro i limiti di velocità imposti dallo stato. Ogni automobile esporrà il vessillo del Leone di San Marco; il lungo serpentone si snoderà lungo le arterie più importanti del Veneto,…

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO Informiamo i nostri soci e simpatizzanti che nei prossimi giorni l’Associazione Gilberto Oneto sarà presente, sabato 17 Ottobre, dalle ore 14:30, all’evento IL NORD E L’AUTONOMIA SOSPESA presso il Centro Commerciale Bonola Auditorium Baldoni Via Quarenghi 21 – Milano Saremo presenti con un nostro banchetto librario e associativo. Associazione Gilberto Oneto Via…

di REDAZIONE L’Associazione Gilberto Oneto è lieta di invitarvi alla presentazione in anteprima del suo nuovo libro, “Padania Separatista. In lotta contro Roma”, che si terrà Domenica 11 Ottobre a partire dalle ore 15:00 a Biassono (Mb), presso la sala civica Carlo Cattaneo di Via Pietro Verri 14. IL PROGRAMMA Ore 15:00 – Apertura degli…

di MARCO PERUZZI* Sarà dato alle stampe entro il mese di Settembre “Padania separatista. In lotta contro Roma”, il nuovo libro dell’Associazione Gilberto Oneto edito da Leonardo Facco Editore che, come sempre, sarà inviato in anteprima ai soci dell’Associazione in regola con l’iscrizione per il 2020, ma che eventualmente potrà essere acquistato anche dai non…

di GIANFRANCO MIGLIO* Quando ho ricevuto il materiale che gli organizzatori di questo convegno mi hanno mandato, ho fatto un salto sulla mia seggiola, perché ho visto esaltata quest’idea del “Popolo Sovrano”, e allora mi sono detto: “Non pensano a una costituzione federale”, perché voi sapete che la caratteristica di una costituzione federale è che…

di PAOLO L. BERNARDINI Il libro di Carlo Lottieri, amabilmente prefato da Luigi Marco Bassani, merita di essere letto e meditato per diversi motivi. Pubblicato a fine luglio 2020 come numero 144 della storica collana “Oche del Campidoglio”, presso Liberilibri di Macerata – la creatura di Aldo Canovari che da decenni aiuta il pubblico italiano…

di MASSIMO INTROVIGNE Enghebatu Togochog è il direttore del Southern Mongolian Human Rights Information Center (SMHRIC). In un articolo pubblicato in giugno, Bitter Winter ha riferito delle violazioni dei diritti umani e dell’eradicazione della cultura mongola attuata dal PCC nella Mongolia Interna (che i mongoli preferiscono chiamare «Mongolia meridionale»). Ora, dal suo ufficio a New…

di REDAZIONE Da Brescia (dove fuori dal tribunale arringavano centinaia di indipendentisti) a Rovigo (dove invece hanno ascoltato la sentenza di primo grado in beata solitudine) per essere condannati. Questa è la sorte toccata ad alcuni veneti, conosciuti come quelli del “Tanko 2”, costruito in un capannone di Casale Di Scodosia, nell’aprile del 2014. La…

LISSA, LA GRANDE VITTORIA DEGLI EREDI DELLA SERENISSIMA

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO A Lissa il 20 luglio 1866 gli eredi della Serenissima (veneti,istriani e dalmati) ossatura della marina asburgica sconfissero clamorosamente la marina italiana che tanto baldanzosamente aveva affrontato la battaglia, forte della propria superiorità di uomini e di mezzi. “….deghe drento, Nino, che la ciapemo” così si rivolse l’ammiraglio Tegetthoff al timoniere  e …

di PAOLO L. BERNARDINI Il libro di Giulio Vignoli, L’irredentismo italiano di Nizza e del Nizzardo. Il caso Marcello Firpo (1860-1946) (Settimo Sigillo, Roma, 2015), merita un’attenta lettura, sia per i problemi che esso suscita, di estremo interesse in un contesto indipendentistico, sia questo liberale o nazionalistico (quando le due cose non possono andare insieme),…

di ETTORE BEGGIATO L’insorgenza veneta del 1809 è sistematicamente ignorata dalla storiografia “ufficiale”: nessuna sorpresa per la verità, è tutta la nostra storia veneta che viene sistematicamente nascosta o mistificata, visto che gli storici del regime parlano di “briganti” o di “straccioni”. Napoleone aveva portato il Veneto tutto in condizioni di miseria e disperazione come…

di LEONARDO FACCO Il fallimento dell’indipendentismo nelle aree padane va ascritto ai partiti che dell’indipendentismo hanno fatto un cavallo di battaglia. La principale colpevole è senza dubbio la Lega Nord, che ha trasformato un obbiettivo politico di grande valore in una sceneggiata prima ed in una barzelletta poi, al punto che oggi i Salvini vanno…

di REDAZIONE “Se sei davvero credi all’indipendenza, non dovresti limitarti a richiederla in tempi difficili”, ha dichiarato il comandante regionale dell’Associazione sudtirolese degli Shutzen, Jürgen Wirth Anderlan, in un comunicato stampa. Mentre Roma si prepara a contestare le scelte di libertà decise dal parlamento altoatesino, l’Austria e la Germania stanno tornando riavvicinandosi alla normalità in…

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO E’ doveroso che le regioni che hanno una situazione di emergenza come riportato nel grafico (Lombardia, Piemonte, Veneto) abbiano un comportamento anche opposto a quello dello stato, sfidandolo ed attuando direttive non contemplate dal governo perché da questo sono state abbandonate al loro destino. Questo destino, a questo punto, è bene lo…

error: Content is protected !!