di ALBERTO VENEZIANO Che io sappia Telemaco è famoso per essere uno dei tanti “figli di” nel senso di figlio di padre importante, ma di secondo piano. Il primo, l’unico “figlio di” ha letteralmente surclassato tutti, ha avuto un libro tutto suo e celebrità che non stiamo nemmeno a ricordare. Telemaco, come altri, ha provato…

di MATTEO BERINGHI Proprio non ho parole. Guardo il telegiornale e come notizia principale annunciano l’iniziativa del Ministero dei Beni Culturali per rendere gratuiti a tutti ogni prima domenica del mese i musei di tutta Italia. Turisti, studenti, pensionati, cittadini di ogni età possono entrare gratuitamente. Personalmente mi sembra un’idea veramente stupida. Un po’ come…

di LEONARDO FACCO Nel paese degli azzeccarbugli, quello fondato su decine di migliaia di leggi e una sporta di tasse demenziali, il “mestiere di ciarlatano” è vietato, anzi è penalmente perseguibile. Per questa ragione, e nel rispetto della loro legge, uno sparaballe come Matteo Renzi andrebbe sbattuto in galera senza farlo passare dal via. Da…

di FABRIZIO DAL COL Non bastava la larga maggioranza dei Senatori che ha votato la legge sull’immunità ed ecco spuntare un parere favorevole su un’altra legge. E’ stato infatti  presentato un emendamento teso a modificare l’articolo 71 della Costituzione che recita : “L’iniziativa delle leggi appartiene al Governo, a ciascun membro delle Camere ed agli…

di FABRIZIO DAL COL La nuova legge elettorale – il cosi detto Italicum – che doveva essere approvata entro il mese di febbraio 2014, è stata “parcheggiata” nella commissione in attesa di essere modificata e ridiscussa alle Camere.  L’ex  Sindaco di Firenze, ancora prima delle elezioni, ne aveva fatto una vero e proprio mantra e…

error: Content is protected !!