di GIANLUCA MARCHI Con le recenti elezioni europee siamo arrivati al massimo dell’italianità leghista, un paradosso possibile solo in un paese sgangherato come l’Italia e dentro la mente altrettanto sgangherata dei cosiddetti italiani, un’evoluzione politica spiegabile ricorrendo a un’espressione tipica della Prima Repubblica, le “convergenze parallele”, invenzione del politichese attribuita ad Aldo Moro ma in…

di REDAZIONE Hanno sfilato aprendo i loro ombrelli gialli, alcuni hanno anche assaggiato gli sfollagente, i gas lacrimogeni, le celle di sicurezza. Ma ora sono loro la nuova coscienza critica di Hong Kong, la città autonoma cinese che dal 1997 è parte della Cina. E sfidano Pechino con la rivendicazione di un concetto di democrazia…

di FRANCESCO CARBONE* Ogni volta che ci avviciniamo alla risoluzione del fallimento greco (perché la Grecia è fallita senza alcun dubbio) succedono due cose sgradevoli. La prima è che non la fanno fallire ma riescono a trovare il modo di tirare il calcio al barattolo e rimandare il problema. La seconda è che si scatenano…

di FRANCO CAGLIANI Spuntano come funghi i politici eletti con Lega Nord che, messi di fronte alla richiesta di secessione dei loro dirigenti, nicchiano. E’ successo anche a Palazzago, in provincia di Bergamo, dove il primo cittadino ha evitato di rispondere ad una interrogazione della minoranza che – dopo la svolta “indipendentista” annunciata da Bossi…

IL FUTURO DELL’EURO. CHI PAGHERA’ IL CONTO?

di PHILIPP BAGUS I problemi della zona euro sono, in ultima analisi, gli investimenti improduttivi. In Grecia in questi giorni continua la lotta su chi finirà per pagare il conto di questi investimenti. Nel corso degli anni 2000 una politica monetaria espansiva ha abbassato artificialmente i tassi di interesse. Gli imprenditori hanno finanziato progetti di…

di CARLO MELINA Con 42 milioni di euro hai voglia il sale che spargi, le buche che copri, le cacche che raccogli, i rom che sfami, pulisci e scaldi, e magari allontani dal centro laborioso della città. O le cazzate che fai, tipo partecipare ad una gara che non vincerai mai, e che peggio sarebbe…

error: Content is protected !!