martedì, Gennaio 31, 2023
10.3 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

- Advertisement -

CATEGORY

Storie & tradizioni

Andersen, grimm, perrault: ün audio-liber in lengua lombarda

di REDAZIONE A quasi dieci anni dalla pubblicazione del primo libro di traduzioni in lingua bergamasca di alcune fiabe di Andersen (era il 2005 e...

Armenia, 24 aprile: anniversario di un genocidio dimenticato

di GIANNI SARTORI Intervista a Baykar Sivazliyan (foto sotto), docente universitario, esperto di Storia e letterature dell'area mediorientale e scrittore armeno. Iniziamo con qualche notizia biografica....

Terra insubre, da 18 anni una palestra di libertà

di PAOLO MATHLOUTHI Hugo von Hofmannsthal notava che la letteratura è lo spazio sacro di una Nazione, vale a dire la sua autobiografia, lo specchio...

Longobardi, si rievoca la storia a monticello brianza (lc)

di REDAZIONE Un fine settimana all'insegna del Medioevo a Monticello Brianza (Lc), protagonisti assoluti i Longobardi. La storia e i segreti di questa popolazione “barbarica”,...

La lezione di libertà di cattaneo. più che valida nell’italietta borbonica

di ROMANO BRACALINI In occasione della mia conferenza di domani,  lunedì 7 aprile, al Centro Svizzero di Milano sul tema: “Carlo Cattaneo da Milano alla...

Haiti, quando gli schiavi erano liberi solo da morti

di GIANNI SARTORI Raramente le parole hanno reso con tale cruda evidenza il duplice grado di alienazione derivato dalla perdita della propria identità e contemporaneamente...

Genova, al via una mostra dedicata ai templari

di REDAZIONE La protezione dei deboli, l’abnegazione al dovere, la subordinazione degli interessi particolari al bene generale. Sono i valori universali di un ordine monastico-militare,...

Sul tramonto dello stato-nazione ruggisce il leone di san marco

 di ROMANO BRACALINI Ogni territorio ha una carica di simboli riconoscibili che ne spiegano la scelta e l’elezione. Gli stati preunitari erano governati da dinastie...

Da bismarck alla merkel, la grande germania tiene l’italietta in soggezione

di ROMANO BRACALINI Renzi che va a Berlino col berrettuccio in mano e la parlantina senza freni di un fiaccheraio toscano, rimanda ai viaggi d’ossequio...

17 marzo 1861, la legittimazione dell’illegittimo

di VINCENZO GULì* e GIOVANNI MADULI Ancorché in ritardo, non è superfluo ricordare che il 17 marzo 1861 si compiva l’infausto destino dei popoli meridionali...

Peggio il plebiscito veneto del 1866 del referendum in crimea

di ETTORE BEGGIATO Il referendum di annessione della Crimea viene bollato da più parti come “illegale”, “caricatura”, “antidemocratico”, “sotto ricatto politico e minacce d’invasione” ecc.;...

Barcellona, a 40 anni dalla morte di salvador puig antich “metge”

di GIANNI SARTORI Il garrote, lo strumento che la mattina del 2 marzo 1974 spezzò le vertebre cervicali di Salvador Puig Antich (“Metge”) ponendo fine...

“el talian” veneto-brasiliano, l’ultima lingua neo-latina conosciuta

di ETTORE BEGGIATO Pochi conoscono le dimensioni dell'emigrazione veneta: dal 1875 in avanti si calcola che quasi un milione di veneti abbiano cercato fortuna all'estero,...

Veneto indipendente, conquistare la mente e il cuore della gente

di ENZO TRENTIN Alla marcia silenziosa di Montagnana (PD) di domenica 23 febbraio, hanno partecipato poco più di un centinaio di persone, quasi tutte sbandieranti...

La carta di chivasso, documento storico da non dimenticare

di RODOLFO PIVA Mentre stavo effettuando degli approfondimenti storici documentali, ho incontrato di nuovo un documento che avevo conservato nel mio archivio e che nonostante...

L’ultimo granduca di toscana, ritratto di un sovrano mancato

di DANIEL MOSCARDI Anche tra gli appassionati di storia pochi sanno che l’ultimo Granduca di Toscana fu, almeno nominalmente, Ferdinando IV di Asburgo Lorena (1835-1908)....

Arzignano: il sindaco, le foibe e la verità storica troppo spesso bistrattata

di GILBERTO ONETO Caro Direttore,  leggo sul nostro quotidiano l’annuncio di una iniziativa del Comune vicentino di Arzignano sulle foibe. Fa bene quel Comune a organizzare...

Caro abruzzo, perché scadi nelle più trite “balossate” patriottiche?

di REDAZIONE Su Tabloid, periodico ufficiale del Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia (anno XLIII, n. 4-6, settembre-dicembre 2013, pagg- 70-72), Franco Abruzzo ha pubblicato...

Come si conquista uno stato all’insegna della frode e dell’inganno

di DANIEL MOSCARDI L’elite nobiliare-massonico-affarista che rappresentava uno “zero virgola” della popolazione italiana al 1860 riuscì a conquistare il potere attraverso il cosiddetto Risorgimento anche...

Quando milano tentò la prima secessione d’italia

di ROMANO BRACALINI I motivi di incompatibilità li aveva intravisti lucidamente Filippo Turati, capo dei socialisti lombardi, pochi decenni dopo l’unità. La crisi di fine secolo,...

Morto cavannà, vecchio druido della satira con faccia della bassa…

di REDAZIONE È morto a Créteil a 90 anni suonati François Cavanna, noto in Francia più semplicemente come “Cavannà”, il vecchio druido della satira. Nel...

Ultimi articoli

- Advertisement -
error: Content is protected !!