giovedì, Ottobre 28, 2021
8.7 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

DL 127, obbligo Green pass, il sindacato d’accordo: si tolga lo stipendio ai lavoratori

Da leggere

di GUGLIELMO MENGORA

Capolavoro di Mario Draghi e dei pagliacci che lo circondano (sindacati in testa, ndr). Dal decreto urgente – il D.L. 127 – che serve a “preservare la salute pubblica” scompare la sospensione dal lavoro ma rimane la sospensione dallo stipendio. Quindi, per punirli per il loro libero arbitrio, i datori di lavoro potranno costringere i lavoratori a lavorare gratis fino al 31/12. (Leggi qui)

Ma se Confindustria voleva trovare lavoratori gratis poteva dircelo. Io ho 20 euro ora nel portafogli, se Confindustria ha bisogno stenda la mano, porga il cappello che ci mancherebbe che io non contribuisca. Poteva chiederlo un contributo di lavoro gratuito.

Ah, a proposito: che ne è degli ambienti sicuri? I lavoratori senza greenpass non sospesi che dovranno lavorare senza stipendio ora possono andare a lavoro e non mettono in pericolo nessuno? Mi pareva di avere capito che erano terroristi assassini ammazza-nonni. Avevo capito male? Sono dei pagliacci e pagliacci sono quelli che si sono fatti convincere da questa banda di scappati di casa.

E’ ovvio che la coercizione fascista non sta funzionando. Hanno capito in pochi giorni che avrebbero dovuto sospendere decine o centinaia di migliaia di lavoratori e le aziende sarebbero state paralizzate per cui hanno trovato un modo per punire politicamente il dissenso e assicurare alle aziende lavoro gratis fino al 31/12.

Ora che faranno di zeloti della sicurezza? Quei lavoratori che erano pronti a tirare la clava in testa ai loro colleghi e litigare con loro per il greenpass? Lo sanno che ammontiamo tutto e dovranno lavorare con i loro colleghi senza greenpass? Si sentono sicuri? O basta che i loro colleghi siano puniti con la sospensione dallo stipendio per sentirsi sollevati di avere portato a casa qualcosa?

Maledetti clown. Dovrebbe essere una tragedia ed invece ogni giorno che passa fanno sempre più ridere. Ancora una conferma che in tutta questa storia la salute e la sicurezza, persino la Sanità, non c’entrano. E’ necessario colpire il dissenso che sta mettendo in crisi l’autorità dei governi.

- Advertisement -

Correlati

20 COMMENTS

  1. Ci sono mezzi di sanificazione Uvc non invasivi sulla persona che rendono sicuro il posto di lavoro che la produzione per la commercializzazione- ho scritto a Confindustria Brescia- staremo a vedere- se vanno avanti cosi’ci saranno chiusure insopportabili anche con import-export.

    • “Dovete” è un’espressione cretina, degna di chi si firma in modo altrettanto cretino. Nessuno di noi “deve” ma liberamente sceglie di seguire idee. Medioevali potrebbe essere un complimento se soltanto l’aspirante gaudente conoscesse autenticamente il periodo medioevale. Non gli consigliamo i testi di Guglielmo Piombini perché agli analfabeti non suggeriamo alcuna lettura. Anche a voler dare un’accezione negativa al termine “medioevale”, il “come godo” non si accorge che è molto più retrivo accettare acriticamente tutto quanto viene pronunciato dai sommi sacerdoti dello scientismo piuttosto che porsi domande e riconoscere che la vera scienza è dubbio continuo e verifica permanente. L’auspicio della perdita dei guadagni di chi non ha portato il cervello all’ammasso come lui, la dice lunga sul concetto di humanitas che certi personaggi possono avere. Rei confessi, anche se involontariamente.

    • Concordo, proprio da questo aspetto bisogna ripartire per comprendere che la nostra vita non ha bisogno, per essere vissuta, di un potere politico invadente. Libertà è sinonimo di responsabilità.

  2. Sono solo dei deficienti de mer.da, non esiste, devono semplicemente andar su na linea delle ferrovie e rimanerci anche finché non passa Italo o freccia rossa, o bianca o qualsiasi treno nei paraggi, magari un treno merci lungo 5 km, che li trasformano in una poltiglia. E poi se vogliono che si fanno tutti il vaccino perché non si assumano loro la responsabilità nel caso di effetti collaterali, e non noi. D’accordo stato de mer.da, vuoi che mi vaccino, ok, lo faccio ma prima mi firmi una carta dove che ti assumi la responsabilità totale nel caso che mi succede qualsiasi cosa dovuta al vaccino. E poi paghi ma non 2 lire, e no, devi pagare fior fior di milioni

  3. Caro Guglielmo, sarei d’accordo con te però ho letto l’articolo che hai linkato e dice chiaramente che il lavoratore senza green pass non viene sospeso, ma è assente ingiustificato. Quindi non lavora. Quello che cambia è che la sospensione la dispone il datore di lavoro, l’assenza invece è responsabilità del lavoratore … in pratica un modo per pararsi il fondoschiena

  4. Lottare per la vita ok il sacrificio ok senza stipendio ok dovremmo farlo tutti quello che credono nella liberta ,,mai piegare la testa sul diritto alla vita

  5. Nel mio settore (marittimo imbarcato su navi mercantili) la Compagnia ha già deciso che a bordo sarà necessario obbligatoriamente il green pass vaccinale e non sarà accettato quello con tampone, in quanto per ovvi motivi non si può sbarcare ogni 48 ore per farlo, chi non si adegu sarà sbarcato entro il 15 ottobre; in poche parole i privati hanno già stabilito arbitrariamente e contro legge che ci sia un obbligo vaccinale per la nostra categoria, ovviamente neanche nominarli i sindacati in tale settore visto che sono sempre stati inesistenti da quando è stato sciolto il Ministero della Marina Mercantile.
    Tra l’altro è da notare che noi, con i contratti che abbiamo, quando sbarchiamo siamo a tutti gli effetti licenziati; viva la democrazia italiana.

    • Caro M. ma leggendo il tuo commento sulla anti-democrazie italiana, che condivido pienamente, mi è venuto in mente il paradosso di tale disposizione. Se in nave si imbarcano tutte persone che sono state sottoposte a test e ovviamente per potersi imbarcare sono risultate tutte negative, come e dove sarebbe possibile contagiarsi? Un nuovo test sarebbe necessario solo al nuovo imbarco, questo tra l’altro permetterebbe di risparmiare sul numero di tamponi da fare. Comunque, come dici tu, la democrazia, il buon senso, la logica non sono gli strumenti con cui si sta governando il nostro Paese. Io giorno 15/10 verrò sospeso, ma per evitare di non risultare assente ogni mattina mi presenterò al lavoro ogni e timbrerò, se vogliono mandarmi a casa, chiamerò i carabinieri. Chi è vaccinato è contagioso e non immune e potrebbe mettere a rischio quindi un altro vaccinato o un’altra persona con tampone negativo. Quindi la regola dovrebbe essere tamponi per i vaccinati e i non vaccinati, questo eliminerebbe ogni tipo di discriminazione tra i lavoratori e una reale sicurezza sanitaria sul lavoro. Inoltre trattandosi di sicurezza sul luogo di lavoro, i tamponi, così come l’elmetto, le scarpe antinfortunistiche o le cuffie devono essere fornite dal datore di lavoro. Quindi penso sia corretto che se lo stiamo facendo per la sicurezza sanitaria di tutti, i tamponi dovrebbero essere estesi a tutti indistintamente e dovrebbero essere gratuiti.

  6. C’è chi per i cialtroni al governo vorrebbe un secondo processo di Norimberga, io penso che lo meriterebbero, ma come cialtroni meritano di essere trattati. Io sono a favore di una, tante, pernacchie alla Totò, devono essere seppelliti dalle pernacchie.
    In merito all’ultimatum del 15 ottobre (ho già detto che sono dei cialtroni ?), i vaccini sperimentali sono stati approvati per necessità, perché non c’è un’altra cura. Il 15 di ottobre entrerà in vigore un protocollo della U.E. (vale più delle leggi italiane) su come curare il covid 19, quindi i vaccini sperimentali andranno in soffitta. Sempre dalla U.E. c’è una disposiziona a tutti gli Stati di non discriminare in alcun modo i Cittadini con la motivazione covid 19. Se non fanno lavorare, poi, purtroppo lo Stato e non i cialtroni, dovrà rimborsare i Cittadini o le imprese.
    Notizia di oggi, una quantità di green pass falsi scoperti a Roma a vip e politici (ho detto che sono dei cialtroni ?). PPPPRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

    • Le cure ci sono e come il siero è un modo per cambiare qualcosa dentro il corpo umano e nella mente:se ci dice bene altrimenti e un modo per ammalare o sterminare un terzo dell’umanità:siamo in troppi i demoni che li governano hanno deciso che il pianeta vive meglio solo con meno
      Ormai non ne il Creatore ma l’impostore che ha tanti soldi da sentirsi padrone del mondo:come Bill Gates
      E 8 famiglie sataniche di illuminati che decidono le sorti di ogni nazione.

  7. Chiaramente questa è una infamia. Ma non è possibile lavorare senza stipendio: senza pass non posso entrare in azienda e sarò assente ingiustificato, quindi tornerò a casa e l’azienda dovrebbe comunicarmi la sospensione dello stipendio sino a quando non presenterò il pass… e cmq non oltre il 31.12. Anche se sappiamo già che il pass è per sempre. Ma ci sono gli strumenti per difendersi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisement -

Articoli recenti

error: Content is protected !!