sabato, Maggio 21, 2022
27.4 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Scandalo Usa: vaccino Pfizer mai stato approvato, ComiRNAty non esiste proprio invece

Da leggere

di GUGLIELMO MENGORA

Il più grande scandalo di due anni di gestione della psicosi covid19 è senza dubbio l’imbroglio attorno alla falsa autorizzazione definitiva per il farmaco (ché non sono vaccini, quelli) di Pfizer. Un gigantesco imbroglio che tra FDA, CDC e governo USA, oltre che aziende, finalizzato a far credere che ci fosse stata una approvazione definitiva del farmaco Pfizer, cosa non vera, in modo da consentire all’azienda di evitare di assumersi le responsabilità legali, civili e penali, sul farmaco stesso.

Per ricapitolare, la FDA ha fatto finta di approvare il farmaco di Pfizer in via definitiva approvando invece quello di BioNTech (Comirnaty), poi ha affermato che i due farmaci sono uguali e che quindi possono essere usati in modo intercambiabile. Il farmaco di BioNTech non esiste, non è prodotto né distribuito, così BioNTech non corre il rischio di dover rispondere degli effetti collaterali e quello che si trova è solo quello di Pfizer che non deve risponderne in sede civile e penale perché in effetti il suo farmaco è solo in sperimentazione (EUA). Con questo imbroglio si voleva proteggere Pfizer dai risarcimenti facendo credere a tutti che fosse stato autorizzato e quindi che fosse sicuro, aumentandone la somministrazione (Trovate tutti i dettagli di questa incredibile vicenda qui, il 24 agosto).

Qualche settimana fa un giudice USA ha scoperchiato l’imbroglio dicendo che sì, il governo può imporre alle Forze Armate la vaccinazione, ma solo con prodotti pienamente approvati e non in sperimentazione e quindi può imporre la vaccinazione con il farmaco di BioNTech (Comirnaty), ma non con quello di Pfizer. Inoltre né il governo né la FDA, né il CDC possono dire che “tanto è la stessa cosa”. Tra l’altro, conclude il giudice, il farmaco di BioNTech, quello autorizzato, non sembra nemmeno esistere (Di questo ne ho parlato qui, il 1 dicembre).

E ora la conclusione del più gigantesco imbroglio che si sia visto in questi due anni di psicosi covid19. Una cosa che non è su tutti i media solo perché i media sono ampiamente comprati e finanziati per reggere il gioco in modo assolutamente incredibile, persino se questo vuol dire uccidere le persone.

Il 16 Dicembre 2021 la FDA ha infatti obbligato Pfizer a scrivere ed informare il pubblico che il suo “vaccino” NON E’ AUTORIZZATO IN VIA DEFINITIVA, confermando tutta la scandalosa vicenda e facendo una clamorosa retromarcia.

La FDA infatti scrive che “se il vaccino Pfizer-BioNTech viene esportato […] questa operazione è permessa solo se 1) LE AUTORITA’ DI REGOLAMENTAZIONE DEL PAESE IN CUI IL VACCINO SARA’ UTILIZZATO SARANNO INFORMATE CHE QUESTO VACCINO E’ SOGGETTO AD AUTORIZZAZIONE DI EMERGENZA (EUA) E CHE NON E’ APPROVATO NE’ AUTORIZZATO IN VIA DEFINITIVA DALLA FDA […]”. Più avanti la FDA chiarisce che “il vaccino COMIRNATY è stato approvato per gli individui di 16 anni o più. CI SONO PERO’ NUMEROSE DOSI DI VACCINO PFIZER-BIONTECH CHE SONO STATE PRODOTTE IN BASE ALL’AUTORIZZAZIONE DI EMERGENZA QUESTA AUTORIZZAZIONE [DI EMERGENZA] E’ QUELLA CHE RIMANE VALIDA PER IL VACCINO PFIZER-BIONTECH […]”.

Notate come la FDA si riferisca al farmaco approvato come “COMIRNATY” e non come vaccino “Pfizer-BioNTech”, a rendere chiara la differenza tra i due. Inoltre, la FDA è costretta ad ammettere che tutte le dosi prodotte con il marchio Pfizer-BioNTech non sono autorizzate in via definitiva, ma mantengono solo l’autorizzazione di emergenza come prodotto sperimentale.

Uno scandalo incredibile ma il meglio deve ancora venire! Eh si, perché la situazione è ancora più tragicomica. Nel suo riepilogo la FDA scrive che (foto sotto) “i prodotti COMIRNATY NON SONO ORDINABILI IN QUESTO MOMENTO”, confermando che l’approvazione in via definitiva era solo un imbroglio per favorire Pfizer. Il vaccino COMIRNATY, l’unico approvato, NON ESISTE.

Non solo non esiste ma la FDA aggiunge che Pfizer al riguardo ha fornito la seguente dichiarazione:

  • “Pfizer ha ricevuto l’autorizzazione definitiva della FDA (BLA) il 23 Agosto 2021 per il suo vaccino COMIRNATY […]. In quel momento la FDA ha fornito l’autorizzazione ad inserire nell’etichetta il nuovo marchio COMIRNATY insieme con i codici NDC etc etc. […] IN QUESTO MOMENTO PFIZER NON HA ALCUN PIANO PER PRODURRE NESSUN PRODOTTO CON LE NUOVE ETICHETTE/MARCHIO NEI PROSSIMI MESI MENTRE AVVIENE LA DISTRIBUZIONE DEI PRODOTTI CON AUTORIZZAZIONE DI EMERGENZA (EUA). Il compendio del CDC non può quindi pubblicare i nuovi codici fino a quando Pfizer avrà prodotti che siano stati fabbricati usando i nuovi codici”.

In questo paragrafo c’è TUTTO lo scandalo covid19. Scoperto il gioco, perché questa era ESATTAMENTE la richiesta del giudice Winsor che abbiamo visto prima, Pfizer conferma che non produrrà mai il vaccino COMIRNATY, l’unico approvato. Era tutto un imbroglio finalizzato a far CREDERE che il vaccino Pfizer fosse stato autorizzato per far sì che la popolazione lo accettasse e lo richiedesse, ma non c’è mai stata l’intenzione di produrre il COMIRNATY per il semplice motivo che BioNTech si sarebbe dovuta assumere le responsabilità dei risarcimenti. L’idea è che si continuasse a fornire il vaccino di Pfizer protetta dallo scudo legale.

Ma non è finita qui. Come si è detto qualche settimana fa quando un vaccino approvato in via definitiva diventa disponibile se decadono automaticamente TUTTE le autorizzazioni emergenziali. Non è più possibile somministrare prodotti sperimentali se c’è un prodotto approvato in via definitiva. Quindi Pfizer ha annunciato che non produrrà MAI il COMIRNATY per impedire che la sua disponibilità revochi automaticamente l’autorizzazione EUA per l’altro farmaco.

E’ questo il senso della frase in cui dice che il CDC NON PUO’ pubblicare i nuovi codici fino a quando Pfizer non produrrà effettivamente il prodotto.

Abbiamo quindi una azienda che sta ricattando il CDC dicendo che non può pubblicare la disponibilità del vaccino autorizzato fino a quando essa stessa non lo produrrà e lei non lo farà mai per garantirsi la continuità dell’autorizzazione di emergenza che le fornisce lo scudo legale.

E’ assurdo. Una cosa del genere dovrebbe essere non solo denunciata pubblicamente ed investigata, ma alle porte della Pfizer ci dovrebbero essere le ghigliottine. Pazzesco.

Ripeto quello che ho scritto la prima volta: dopo aver visto quali manovre e quali imbrogli si stiano mettendo in piedi per continuare a fornire alle aziende uno scudo legale contro i risarcimenti per gli effetti collaterali, chiunque assuma questo farmaco è un pollo.
Puro e semplice. Il documento della FDA su questa vicenda è leggibile qui.

- Advertisement -

Correlati

14 COMMENTS

  1. Se effettivamente esistono queste teorie ,a vostro dire gravissime, per quale motivo non vengono chieste le motivazioni ai diretti interessati?
    Per quale motivo parlare senza contraddittorio?
    Mi sembra che ci sia solo la volontà di impaurire le persone ma non di scontrarsi contro i big Pharma per fare emergere la verità.

    • Ho 5 amici/conoscenti din età compresa tra 24-34 anni, tutti sanissimi come noi altri giovani, che hanno avuto infarti dovuti a miocardite acuta(3), pancreatite(1 che ha avuto 3 infarti miocardici), leucemia fulminante(sta morendo.. È in ospedale da 2 mesi ma non ce la fa-27anni), e la meno grave ha diabete “improvviso” e asma che non le permette di camminare più di un km lentamente come una signora anziana di 80 anni. Sono tutti vergognosamente certificati come vittime del vaccino. E questi sono solo nella mia cerchia stretta di amici (fratelli/cugini). Applausi. Nessuna terapia è pagata o può essere rimborsata perché hanno firmato.

      • Possibile che non si possa fare qualcosa per dare maggiore risalto alla faccenda? Ho avuto anch’io il caso dei tre ragazzi della scuola romana nel quartiere di Monte Sacro, deceduti dopo la seconda dose. Più che le denunce penali, difficili dopo aver firmato, occorrerebbero quelle informative. Si troverà qualcuno disponibile disposto a indagare?

  2. Popolo di santi, (non ricordo ché altro) e navigatori. Popolo i idioti, sostengo io. E’ notizia di ieri del sondaggio di gradimento dal quale Speranza è risultato il ministro con il più alto indice di gradimento. Allora … per dirla in veneto, ‘ndè in mona de vostra mare, che e ghigliottine saria de usarle coi sempi.

    • Ho anche parenti che mi dicono “e che doveva fare Speranza di diverso?” Certo, rinchiudere i sani con i malati e impedire le visite domiciliari sono notoriamente le scelte più acute scientificamente. Non uscire di casa, non prendere aria e abbassare così il sistema immunitario è un’altra scelta ultrascientifica. Non so quale sia il sondaggio di riferimento, in ogni caso l’operazione lobotomizzante è perfettamente riuscita. In Italia era facile ma anche nel resto del mondo, purtroppo, la criminalità organizzata sta ottenendo buoni risultati.

  3. Questi “muri legali”, questi contratti segreti nonostante siano stati pagati con soldi pubblici e resi invisibili al pubblico, le campagne mediatiche planetarie di “corretta informazione” , l’assenza di protocolli terapeutici ( qui in Italia siamo ancora alla Tachipirina ed alla vigile attesa, ben sapendo che più si aspetta più si muore) ecc. ecc. ecc.
    Secondo me rendono manifesto quel groviglio di interessi, complicità ed incapacità creato dall’ “origine” del virus.
    Quel laboratorio di Wuhan costruito dai francesi, controllato dagli Americani, con il suo programma di “miglioramento qualitativo” di un virus che, poi, ha ucciso milioni di persone e distrutto le economie di molte nazioni, programma che è stato finanziato dagli Usa.
    I servizi segreti americani, interpellati da Biden, dicono di ” non riuscire a capire” ; l’OMS vuole tornare a Wuhan perché “non riesce a capire”….
    Per Bacco .. qui l’evidenza è incomprensibile a tutti !!!
    Sembra che il Poggiolini di buona memoria (per i giovani cercare su Google poggiolini AND lingotti d’oro) sia diventato “sistema” a livello planetario.
    Continuo a ripetere il mantra: ci sarà mai una Norimberga per questi crimini contro l’umanità ???
    Il vecchio Catone continuava a ripetere “Cartago delenda est”, io continuo ad invocare una nuova Norimberga.

    • e da chi la fai presiedere una simile corte,da quei magistrati vili che non stanno muovendo un dito perchè collusi o minacciati? Fai tu….

      • Veramente non è da fare in Italia (si metterebbero a ridere anche su Marte) ma andrebbe fatta all’Aja (Corte penale internazionale).
        Sono un po’ coriacei da smuovere e la richiesta deve essere fatta bene da avvocati esperto di diritti internazionale.
        Chissà se tra tanti piccoli gruppi in tante nazioni non si riesca a mettere insieme il giusto “pizzico di sale”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti