giovedì, Agosto 11, 2022
27.2 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Chiede asilo in nord corea. pyongyang dice che è mentalmente disturbato

Da leggere

corea nordde IL POLENTONE

Alzi la mano chi, se non fuori di testa, scapperebbe dalla Corea del Sud per chiedere asilo alla Corea del Nord. Beh, non fate gli ironici, a parte Razzi e Salvini intendevo…

Venerdì scorso, è accaduto qualcosa di simile, ma la Corea del Nord ha rimandato nel suo paese un sudcoreano che aveva traversato illegalmente la frontiera, pare per chiedere l’asilo politico a Pyongyang, fatto rarissimo scrivono i giornali e le agenzie.

Ma Sang-ho, 52 anni, è stato consegnato alle autorità sudcoreane al villaggio di frontiera di Panmunjon, dove fu firmato l’armistizio del 1953. Ma affermava di voler lasciare il Sud, dove era considerato “mentalmente disturbato”, afferma un comunicato della Croce Rossa nordcoreana.

Ah ecco, era “mentalmente disturbato” anche per i coreani del Nord. Tutto quadra.

- Advertisement -

Correlati

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti