lunedì, Settembre 26, 2022
12.9 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Indipendentisti a processo a rovigo, misure di sicurezza in stile g8

Da leggere

di FRANCO CAGLIANI

Per chi si fosse dimenticato, gli indipendentisti veneti che erano a processo in quel di Brescia, sabato 16 giugno, si presenteranno presso il Tribunale di Rovigo. E la città ha deciso di blindarsi, manco si trattasse di esponenti della falange separatista basca o di qualche cellula terroristica.

Riporta la stampa: «Una “zona rossa” attorno al Tribunale, nella quale sarà attuato, dalle 7 alle 20 di sabato 16 giugno, così come di sabato 30, un severissimo divieto di sosta, esteso persino alle bici. Inversioni e raddoppi dei sensi di marcia, con una serie di misure di sicurezza, in Tribunale, che secondo indiscrezioni comprende anche l’udienza a porte chiuse.

Sono alcune delle misure disposte nel corso del tavolo tecnico convocato in questura in occasione del processo ai cosiddetti “venetisti”, vale a dire le 49 persone a processo perché, secondo l’accusa, sarebbero a vario titolo componenti dell’associazione per l’accusa eversiva nota come la “Alleanza”, che avrebbe perseguito l’indipendenza di Lombardia e Veneto Orientale, disposti anche ad adottare metodi violenti.

Di seguito le disposizioni di sicurezza adottate: divieto di sosta con rimozione coatta dalle 0 alle 20 di sabato 16 e sabato 30 giugno, con divieto di circolazione esteso anche ai velocipedi dalle 7 alle 20 in via Mazzini e via Verdi. Inversione del senso di marcia di via Mure San Giuseppe, sempre dalle 7 alle 20. Doppio senso di marcia, infine, sempre dalle 7 alle 20, in via Ricchieri e via Verdi».

“Qualcuno ha perso la testa ha scritto sul suo profilo Facebook Lucio Chiavegato, uno degli indipendentisti alla sbarra – Nemmeno con un G8 si vedono queste assurde misure di sicurezza. Abbiamo fatto tante udienze a Brescia e mai c’è stato un incidente. Mi piacerebbe sapere chi ha imposto queste disposizioni”.

- Advertisement -

Correlati

3 COMMENTS

  1. Non l’abbiamo ancora capita: siamo sotto il dominio del FARAONE ITALIA. “Tutti gli stati sono dei FARAONI e come tali si comportano”. Loro decidono cosa fare non noi SCHIAVI o ILOTI, per cui PAGANTI, nei millenni.
    Infatti: il popolo non e’ mai stato sovrano, ma da sempre.
    Per capirla meglio, forse, si pensi a questa:
    UN RE NON SI FA E FARA’ MAI E POI MAI UNA LEGGE CONTRO..! (by LB).
    Morale: votare e’ quasi INUTILE perche’ e’ solo un atto di VIDIMAZIONE e cioe’ la convalida del potere FARAONICO che e’ gia’ in mano ad alcune persone che in apparenza noi “scegliamo”..!
    Scrivevo ma ignorato come sempre che la legge Bassanini di fatto ha CONSOLIDATO IL FARAONE qua in italia dando super poteri ai funzionari di stato o, meglio, del faraone.
    Sono di fatto INTOCCABILI.
    Per essere davvero LIBERI E SOVRANI bisogna fare come fece Bruto con Cesare.
    Altrimenti si deve fare come fanno tutti: SOCCOMBERE.
    Se poi non riuscirete a vederla come l’ho esposta ora allora tutto e per davvero e’ perduto.
    Per vedere che qualcosa non va, nei fatti in particolare, osservate quante commemorazioni fanno sti FARAONI. Dando l’illusione agli SCHIAVI/ILOTI di essere loro al timone dell’ARCA.
    Quindi e detto tutto cio’, e’ evidente che DEVE DARE DIMOSTRAZIONE CHE IL FARAONE HA DEI BEI E GROSSI MUSCOLI..!!
    Proprio alla GLADIATORE maniera…
    Poi tutto si basa sulle convenzioni e non sulla verita’ per cui se per convenzione un trattore lo chiamano carro armato e infondono paura negli SCHIAVI/ILOTI e’ solo un uso come ARMA della PSICOLOGIA..! Serve a tenere a testa bassa i soliti vogliosi di LIBERTA’.
    I FARAONI sono potenti anche se poi si dimostrano IGNORANTI per esempio dei vari TRATTATI E LEGGI INTERNAZIONALI che magari vanno a FAVORE DEGLI SCRIAVI/ILOTI..! (Se ce ne fosse una).
    E trascuriamo, per ora, il potere che hanno le leggi religiose. Capire poi anche che le religioni sono sposate con i FARAONI che cosi’ facendo convalidano il detto: capitribu’ e stregoni da sempre hanno governato il popolo usando l’ARMA di distruzione di massa quale la PSICOLOGIA che non e’ NORMATA ma di libero uso e consumo DAI FARAONI..!
    Domanda: come avranno fatto a mettere una telecamera li’ dove preparavano il tanko..?
    Il plebiscito del 1866 fu una truffa ma quale FARAONE CONDANNERA’ UN SUO PARI altrettanto TRUFFALDINO..?
    Auguri cari schiavi/iloti… (potete scegliere tra le due categorie o schiavi o iloti altro che cittadini sovrani).

    • Non dite che avete bisogno di una TRADUZIONE.
      Sarebbe il massimo per cui vi meritate la SCHIAVITU’.
      Purtroppo io sono tra voi e quindi anch’io, sebbene legga certe nefandezze “democratiche” o istituzionali, subisco le conseguenze dello status quo italicus come lo state subendo voi sebbene, VOI appunto, siete intellettuali ed io NO.
      Rammento ai distratti che il piu’ istruito ha piu’ peso nella COLPEVOLEZZA..!
      Mettiamo: io analfabeta avro’ voto 1; l’intellighente avra’ voto 10, in condanna e non in merito.
      Beh, dai, adesso non spogliatevi e non bruciate le carte in tasca che avete… in qualche modo si risolvera’ la questione o ci sara’ una sanatoria. Forse vi perdoneremo.
      Altrimenti addio ai dottori di stato. Si, quelli fatti sotto il tricolore.
      Quanto da ridere fa questo stato e status… Le’ davvero TUTTO DA RIFARE..!
      Pero’, se vi tocca, voi reagite o fate come lo struzzo..?
      Lo stato, mai uno e indivisibile, vi tiene sotto dominio. Beh, E’ FARAONE, E’ DIO..!
      Perche’ non reagite eo nel qual caso aspettate che i piu’ bassi si RIBELLINO al posto vostro..?
      LA TESTA RAGIONA E COMANDA..!
      NON I PIEDI..!

      Kax, qua vale il viceversa per cui: se tutto va bene siamo e per davvero ROVINATI..!

      SVEGLIA..!!

      AUGURI…

  2. …forse l’attuale ministro degli interni, senno’ che ci sta a fare…solo occuparsi delle navi OGN in alto mare?
    è vergognoso che si insista con la buffonata di quel processo per paura di un tanko…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti