martedì, Giugno 18, 2024
21.6 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Il centralismo non è buono né progressista

Da leggere

di HANS H. HOPPE Se si dà credito alla versione ufficiale, la centralizzazione sarebbe “buona” e “progressista”, mentre disintegrazione e secessione, sebbene a volte inevitabili, rappresenterebbero un anacronismo. Si considera del tutto scontato che dimensioni sempre crescenti delle entità politiche, fino ad arrivare ad un unico governo mondiale, garantiscano un allargamento dei mercati e conseguentemente…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati

Correlati

Articoli recenti