lunedì, Aprile 22, 2024
7.1 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Perché marx amava le banche centrali

Da leggere

di THORSTEN POLLEIT Nel suo “Manifesto del Partito Comunista” (1848), pubblicato insieme a Frederick Engels, Karl Marx chiede “misure”, cioè “incursioni dispotiche dei diritti di proprietà”, che sarebbero “inevitabili come mezzo per rivoluzionare completamente il modo di produzione”, cioè per realizzare il socialismo-comunismo. Il provvedimento numero cinque di Marx recita: “La centralizzazione del credito nelle…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati

Correlati

Articoli recenti