lunedì, Maggio 20, 2024
20.1 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Senza proprietà privata i mapuches non usciranno dalla povertà

Da leggere

di RODRIGO ALAMOS MONTERO Per sradicare la povertà indigena, sviluppare l’Araucanía ed eliminare la violenza, è essenziale che i Mapuches ricevano le terre che la legge indigena assegna loro con pieni diritti di proprietà privata, come tutti i cileni ne hanno diritto. Al contrario, la legge indigena conferisce le terre in proprietà “comunitaria”. In altre…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati

Correlati

Articoli recenti