martedì, Agosto 9, 2022
28 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Venezuela: el pueblo… unido… non trova da mangiare

Da leggere

chavezmadurodi REDAZIONE

Sta facendo meraviglie il socialismo del Terzo Millennio, quello che piace ai Tsipras, ai Cuperlo ai Fassina. La realtà? La scarsità di beni di prima necessità e di prodotti di largo consumo sugli scaffali dei supermercati ha raggiunto livelli mai visti prima, obbligando i venezuelani a lunghe code davanti alle porte dei negozi per poter fare la spesa. Quando trovano prodotti disponibili, visto che l’economia venezuelana è allo stremo, ancor di più oggi che il petrolio è sotto i 50$ al barile.

Problemi di approvvigionamento per pane, grano, farina di mais, latte, burro, olio, tra i principali. Perché mancano? Le cause principali dell’assenza dei prodotti di prima necessità dagli scaffali dei supermercati venezuelani sono la paralisi delle imprese a capitale privato, l’improduttività delle imprese statali e le restrizioni nell’accesso al dollaro per l’importazione di materie prime

La situazione peggiora di giorno in giorno e non ci sono ragioni perché cambi in meglio. Eccovi di seguito, un video postato ieri su Youtube, girato in un “supermercado del pueblo”.

- Advertisement -

Correlati

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti