mercoledì, Ottobre 5, 2022
16.7 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Autonomia lombarda, il pd usa gli amministratori per bloccare il referendum

Da leggere

LOMBARDIA_ROSARICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

“Il PD è alla canna del gas, ecco perché usa i suoi amministratori per cercare di bloccare il referendum sull’autonomia della Lombardia che dovrebbe svolgersi il prossimo anno. E’ l’ultima arma che gli è rimasta. Peccato sia scarica perché il referendum si farà”. Cosi il Vicepresidente del Consiglio regionale Fabrizio Cecchetti (Lega Nord) ” commenta il no del Cal (Consiglio delle Autonomie Locali) al referendum autonomista lombardo.

“Renzi non ne sta beccando una, giorno dopo giorno è un fiasco e un guaio. L’economia non si rilancia con le slide perché nella testa economica del governo non c’è niente, il vuoto assoluto e Renzi, il PD e la sua maggioranza sbattono continuamente contro il muro. La celebrazione del referendum autonomista lombardo – aggiunge Cecchetti – sarebbe la loro tomba, ecco perché adesso mobilita gli amministratori per bloccare le urne. La Lombardia è stanca di essere il bancomat del Paese e non sarà certo un Cal dimezzato, presenti 24 delegati su 44, a dire di bloccare tutto”.

Segreteria Vice Presidente Cecchetti

Consiglio regionale della Lombardia

- Advertisement -

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti