BIDEN, DURO ATTACCO AL SECONDO EMENDAMENTO: CHI HA ARMI DIVENTA CRIMINALE

Condividi su MeWe: liberi articoli su liberi social!

di MATT AGORIST La HR127, conosciuta come Sabika Sheikh Firearm Licensing and Registration Act introdotta da Rep. Jackson Lee, è, senza dubbio, la più tirannica legge sul controllo delle armi mai proposta. Come tutte le misure di controllo delle armi, i più duramente colpiti da questa legge sarebbero i poveri e le minoranze. La sua portata, inoltre, trasformerebbe anche decine di milioni di proprietari di armi legali e rispettosi della legge in criminali da un giorno all’altro. Come The Free Tought Project ha riferito a dicembre, prima che Joe Biden entrasse in carica, la sua amministrazione ha grandi piani per demolire il secondo emendamento. Biden è stato uno schietto sostenitore della requisizione delle armi e sul sito web della sua campagna ha dichiarato che userà ordini esecutivi per imporre il controllo delle armi. Sul sito, Biden afferma che userà un ordine esecutivo per “togliere le armi da guerra dalle nostre strade”. Chiamare un’arma tipo AR un'”arma da guerra” è ridicolo, dato che Biden, durante la…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Condividi su MeWe: liberi articoli su liberi social!
Rubriche FuoriDalMondo