giovedì, Luglio 25, 2024
22.9 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Biden è rincoglionito? Ma va, dicono! Poi, però arriva il “contrordine compagni”

Da leggere

di PIETRO AGRIESTI

Ecco un esperto di disinformazione, uno di quelli a cui noi che non capiamo una sega dovremmo affidarci ciecamente, uno che seguire lui vuol dire seguire la scienzaaaah: Sander Van Der Linden, autore di Foolproof, why we fall for Disinformation e di The Psicology of disinformation.

Definisce l’idea che Biden sia affetto da un declino cognitivo legato all’età, una falsa narrazione, la cui falsità è stata ampiamente provata. E sostiene che i meme che lo sfottono su questo, come quello sotto, siano un esempio di disinformazione.

Chiunque può andare in rete e trovare un’infinità di clip che mostrano Biden confondersi, dimenticare fatti importanti, impappinarsi, non terminare frasi, dire cose incoerenti, etc…, ma se vedendo queste clip credi ai tuoi occhi e alle tue orecchie, anziché agli esperti come Van Der Linden, sei chiaramente un terrapiattista.

Per quelli come lui, il buon cittadino non pensa, aspetta di farsi dire da loro cosa deve pensare, poi un giorno si sveglia dopo un dibattito tra Biden e Trump e scopre che è passato il contrordine compagni e la gran parte dei media riconosce che esiste un problema di questo tipo per Biden.

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Articoli recenti