IL CONTANTE È UNA BENEDIZIONE PER I LAVORATORI PRODUTTIVI

di JOSEPH T. SALERNO La Royal Bank of Scotland è stata la prima banca nel Regno Unito ad imporre un tasso di interesse negativo sui depositi. Il tasso negativo si applicava ai clienti aziendali, tra cui i gestori di fondi comuni e di fondi pensione con depositi in alcune valute estere tra cui l’euro. Per gli esperti la mossa da parte di Rbs è stato “un campanello d’allarme”, per il contante libero, con anche il sostegno di tutti gli economisti mainstream. Con l’abolizione del contante cercano di bloccare le disponibilità monetarie di tutti nel sistema bancario a riserva frazionaria rendendo il sistema completamente gestito a prova di corsa agli sportelli per tutto il tempo. Non è una coincidenza che l’economista di Harvard ed ex Fmi, Kenneth Rogoff, tempo fa abbia pubblicato un libro con il lurido titolo The Curse of Cash. Il libro di Rogoff viene profusamente lodato sulla quarta di copertina dai principali economisti professionisti come Ben Bernanke, Alan Blinder, e Michael Woodford. Rogoff fa un appello…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
CONDIVISIONI
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche Denari