lunedì, Agosto 15, 2022
21.2 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Il premier albanese a renzi: da noi tasse al 15%, italiani investite qua

Da leggere

di MARIETTO CERNEAZ

Dunque, se fai impresa in Italia paghi il 70% di tasse, lo Stato non ti paga quel che ti deve, la legislazione fiscale è incomprensibile, la burocrazia è una nemica giurata, le infrastrutture sono inefficienti e il governo è ladro. Una prospettiva poco edificante.

Che fare? Quando non muoiono le aziende delocalizzano e, all’estero, spesso fanno ponti d’oro agli imprenditori nostrani. Ultimo paese in ordine di tempo a spalancare le proprie porte è, udite bene, lA’lbania!

L’Albania è pronta ad accogliere le imprese italiane affittando spazi ad un euro per tutta la vita. Lo ha annunciato il primo ministro albanese, Edi Rama, tempo fa. Ma ieri, incontrando Renzi, ha ricordato anche che le tasse sono al 15% e i sindacati non esistono: ”Siamo pronti ad accogliere gli imprenditori mettendo a disposizione strutture esistenti da riqualificare, come capannoni e basi militari, che affitteremo a un euro, indipendente dai metri quadri locati, con contratti che durano per sempre”, ha spiegato Rama. Uno spettacolo la faccia di Renzi di fronte alle parole del suo omologo.

Sta a vedere che la profezia si sta avverando… si inverte la rotta dei gommoni!

- Advertisement -

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti