martedì, Giugno 18, 2024
21.6 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Lo stato, un “corpo” estraneo alla giustizia ed all’umanità

Da leggere

di PAOLO L. BERNARDINI Metafora comunemente usata, anche nel linguaggio quotidiano, quella dello Stato definito come “corpo”. Metafora che si ramifica. Dal “corpo dello Stato” ai “corpi dello Stato”, ed anche gli “organi dello Stato”, che rinviano alla corporeità, di nuovo. Il linguaggio è spia di un modo di pensare, che sì trasformato nei secoli….

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati

Correlati

Articoli recenti