TURISTI, ECCO I PAESI CON MOVIMENTI INDIPENDENTISTI. MA IL VENETO NON ESISTE

di CARLO CAGLIANI Certo, l’articolo è di quelli semplici, di facile lettura, come si confà per chi viaggia e fa il turista, visto che è tratto dalla rivista “SiViaggia.it”. Ciononostante, a noi del MiglioVerde è subito balzato agli occhi un particolare. Per i redattori l’indipendentismo veneto non esiste. In Europa – scrivono – l’indipendentismo è sempre più diffuso, e i Paesi inclusi in questo movimento politico sono davvero numerosi. Con indipendentismo è intesa la rivendicazione dell’indipendenza da parte di un determinato territorio dallo stato di cui fa parte, e perfino l’Italia è coinvolta. A desiderare la secessione dalla nazione vi è infatti la Sardegna, così come l’Alto Adige e la Valle d’Aosta. Gli altri maggiori Paesi interessati sono il Regno Unito, la Francia, la Spagna e il Belgio. Partendo dall’Italia, definiscono “Padania Libera” solo uno slogan politico, in Sardegna il sogno indipendentista non si è ancora spento dopo lunghi anni, e presenta un fronte forte e solido; lo stesso vale per la Valle d’Aosta, l’Alto Adige (non Sud Tirolo)…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
CONDIVISIONI
Rubriche FuoriDalMondo