lunedì, Giugno 24, 2024
17.4 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Vicenza, la banca sceglie la lingua veneta per rivolgersi ai clienti

Da leggere

di FRANCO CAGLIANI L’idea di imporre una lingua per legge, mi è sempre parsa assurda, ma soprattutto profondamente illiberale. Così come la moneta e il diritto, anche la lingua è uno di quei prodotti squisitamente di mercato, nati dalla libera interazione, e scelta, di taluni gruppi di individui e comunità. Se l’italianizzazione di fascistissima memoria…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati

Correlati

14 COMMENTS

Comments are closed.

Articoli recenti