AFGHANISTAN E SUD SUDAN SONO PAESI MENO VIOLENTI DEL VENEZUELA

di MARIETTO CERNEAZ Se, come ha scritto qualcuno, Caracas è più pericolosa della Siria, non ci sarà da meravigliarsi se per il secondo anno consecutivo il Venezuela conquista la vetta della classifica tra i paesi più pericolosi del mondo! Ovviamente, secondo il regime la colpa è delle opposizione e dell’imperialismo. Un altro strepitoso successo del comunismo, oltre alla fame, alla miseria, all’inflazione, alle malattie. Lo dice la solita inchiesta Gallup, che ci dice anche che persino in Afghanistan e in Sud Sudan la sicurezza percepita è migliore che quella garantita dalla narco-dittatura di Nicolas Maduro. Tra i risultati che il sondaggio rileva c’è che il 42% dei venezuelani ha perso proprietà e denaro nel 2017 e quasi il 25% dei venezuelani è stato aggredito. Se nel mondo, tra la popolazione dei 142 paesi sottoposti all’indagine, il 70% s’è dichiarata fiduciosa del lavoro delle loro Polizie, in Venezuela la percentuale di soddisfatti scende al 24%, un numero che dà la cifra che le ultime elezioni vinte…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
CONDIVISIONI
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche FuoriDalMondo