BUON ANNO, NON SOPPORTO OLTRE QUESTO LAGER FISCALE

di LEONARDO FACCO

Cari abbonati, cari lettori, un altro anno è passato e se siamo ancora qui è solo grazie a voi.

Ciononostante, quest’anno che viene sarà un anno in cui dovrò fare delle scelte, anche perché l’irriformabile Italia è ormai un lager fiscale conclamato, un campo di concentramento nel quale non voglio restare prigioniero.

Peraltro, considerato che gli abbonati diminuiscono sempre, beh, probabilmente l’idea di “appendere la penna al chiodo” non è poi così remota.

Ho sempre detto che di soldi pubblici non ne avrei mai accettati e questo accordo – siglato anche con gli altri fondatori della rivista – verrà sempre rispettato.

Anche le idee devono avere un loro mercato e se i clienti venissero meno, ne trarrò le conseguenze… da libertario quale sono.

Per il resto, auguri a tutti voi, ma anche a me stesso e alla redazione, uno splendido 2020, un 2020 di assoluta libertà!

Rubriche PensieroLibero