giovedì, Luglio 25, 2024
22.3 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Cina, stazioni di polizia all’estero per sorvegliare i suoi cittadini emigrati

Da leggere

di MICHAEL LEE La Cina ha aperto dozzine di “stazioni di polizia d’oltremare” in tutto il mondo per sorvegliare i suoi cittadini che vivono all’estero, di cui una a New York e tre a Toronto. “Queste operazioni eludono la cooperazione giudiziaria e di polizia ufficiale bilaterale e violano lo stato di diritto internazionale, oltre a…

Membership Required

You must be a member to access this content.

Visualizza i livelli d’iscrizione

Already a member? Accedi

Correlati

Articoli recenti