lunedì, Luglio 22, 2024
21.6 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Cuba: non riconosciamo l’indipendenza del kosovo

Da leggere

kosovodi REDAZIONE

L’ambasciatore di Cuba a Belgrado Adela Mayra Ruiz García ha detto al Presidente della Serbia Tomislav Nikolic che il suo Paese non cambierà la sua posizione riguardo allo status del Kosovo e che non riconoscerà la sua indipendenza. Questa decisione non sarà cambiata, perchè si basa sui principi della nostra politica, ha detto la Ruiz García.

Lei ha espresso la gratitudine alla Serbia perché appoggia Cuba nell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Parlando del miglioramento dei rapporti tra la Cuba e gli Stati Uniti, Nikolic e la Ruiz García hanno condiviso l’opinione che quel processo avrà buone conseguenze nei Paesi dell’America latina e che incentiverà lo sviluppo dei rapporti economici tra la Serbia e la Cuba. Nikolic ha espresso la speranza che presto saranno create le condizioni per il miglioramento della collaborazione tra le compagnie cubane e serbe.

LA VOCE DELLA SERBIA

Correlati

1 COMMENT

  1. il Kossovo è un’altra Ucraina… chissà perchè popoli o etnie diverse devono essere obbligate a stare insieme, e non aggregarsi e semmai allearsi ai propri vicini coi quali hanno affinità di tradizioni, cultura e storia… sono zone che diventano invece esclusivamente l’evidente pretesto di potenze politiche-militari lontane, che non dovrebbero centrarci per nulla, di essere presenti in aree dove non dovrebbero esserci… e non chiamiamola pace, ma inganno e attesa…
    d’altra parte dove smaltirebbero le armi che producono?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Articoli recenti