mercoledì, Ottobre 5, 2022
22.1 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Haiti, quando gli schiavi erano liberi solo da morti

Da leggere

di GIANNI SARTORI Raramente le parole hanno reso con tale cruda evidenza il duplice grado di alienazione derivato dalla perdita della propria identità e contemporaneamente dall’identificazione dell’oppresso con la scala di valori dell’oppressore (o, se preferite, della vittima e del carnefice). Gli schiavi di Haiti, in gran parte originari dal Dahomey, per indicare la fuga…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
- Advertisement -

Correlati

2 COMMENTS

Comments are closed.

- Advertisement -

Articoli recenti