mercoledì, Settembre 22, 2021
22.9 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Il sindaco di Anversa: “Meglio unirsi all’Olanda che stare coi valloni”

Da leggere

di MARIETTO CERNEAZ

“Morirei più felice come olandese del sud che come belga”. Lo ha dichiarato Bart De Wever, sindaco di Anversa e leader del N-Va, il principale partito delle Fiandre, la regione più ricca e laboriosa del Belgio settentrionale.

Che Fiandre e Vallonia siano due mondi diversi, non lo scopriamo da oggi. Che le prime vogliano secedere è altrettanto risaputo e il primo cittadino – solo qualche giorno fa – lo ha ribadito senza mezzi termini: “Nel 1993 ero già co-organizzatore di una conferenza studentesca nella Grande Olanda – ha ricordato de Wever, professore di storia – Non ho mai rinunciato a questo sogno: che tutti coloro che parlano olandese un giorno possano vivere di nuovo insieme. I porti di Anversa e Rotterdam potrebbero fondersi per diventare la porta dell’economia dell’Europa nordoccidentale. Sembra una storia fantastica”.

Già, perchè Nord e Sud del Belgio, manco parlano la stessa lingua. Comunque, rispondendo alle domande dei giornalisti olandesi, il sindaco di Anversa ha detto: “Il mondo sta crescendo, gli attori economici si stanno sviluppando. Quindi dobbiamo cambiare marcia e trovare qualcuno che assomigli a noi”. E ha aggiunto: “Un Paese industrializzato con una popolazione densa, una porta logistica per l’Europa settentrionale e occidentale, un alto livello di attività, molte esportazioni. Ti ricorda qualcosa? Siamo noi, i fiamminghi, e siete voi, gli olandesi. Se la Cina e l’America si appropriano di tutte le ricchezze, non è così strano considerare un’unione tra di noi. Dovremmo competere tra di noi o, al contrario, unire le forze”?

Il sasso è stato lanciato nello stagno. Non pochi ritengono le sue parole una boutade. Vuoi vecedere che se non sarà secessione, le Fiandre punteranno alla fusione con la terra dei tulipani e dei mulini a vento?

- Advertisement -

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisement -

Articoli recenti

error: Content is protected !!