LO STATO LIBERO DI JONES, LA STORIA VERA DI CHI SI SEPARÒ DAI CONFEDERATI

di REDAZIONE La guerra civile americana, lo scontro che ancora oggi ha fatto il maggior numero di morti tra gli americani, segna uno spartiacque fra gli Stati Uniti immaginati dai Padri Fondatori e il moderno Stato americano. Ma durante quello scontro fra Nord e Sud, vi furono episodi assolutamente unici e considerati marginali dalla storia, ma non per chi – come noi – guarda e cerca di capire ogni evento secessionista. Tra le tante storie da raccontare di quei 4 anni di guerra, c’è anche quella incredibile, e vera, di Newt Knight, il contadino del Sud degli States che durante la Guerra Civile Americana si ribellò all’esercito confederato. Con l’aiuto di un gruppo di agricoltori e di schiavi, Knight guidò una rivolta che portò la Contea di Jones a separarsi dagli Stati della Confederazione. Dalle sue nozze con l’ex schiava Rachel nascerà la prima comunità di razza mista del dopoguerra. Ora, questa incredibile avventura arriverà nelle sale cinematografiche a dicembre. Gary Ross (Hunger Games) è il regista…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche CronacheVere