di GIANFRANCESCO RUGGERI La stupidità delle tasse e di chi si inventa sempre nuove tipologie di tasse è proverbiale, è qualcosa di incredibile, di fenomenale, ma soprattutto tradisce l’esosità del tassatore. Il tassatore, specie quello italico, è un soggetto che non si accontenta, è ingordo, è avido a tal punto da non rendersi più neppure…

di FRANCO MARCOLIN Il referendum per l’indipendenza del Veneto è un solo colpo in canna. Lo sanno tutti, dai “venetisti” ai leader dei vari movimenti, ai politici: quelli che oggi occupano la sede consiliare di palazzo Ferro Fini, e quelli che si apprestano a concorrere per i prossimi appuntamenti elettorali. Il momento non poteva essere…

di REDAZIONE «Io dico che il Consiglio regionale è sovrano e che sarà il Consiglio poi a decidere, ovviamente valutando tutte le opzioni». È la risposta data oggi dal presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ad una domanda relativa all’opinione espressa in una intervista su Il Corriere del Veneto da Luca Antonini. Per il costituzionalista,…

di MAURO GARGAGLIONE Politica e parti sociali (sindacati e imprenditori parassiti), si sono mangiati la capacità produttiva e imprenditoriale dei cittadini italiani per mantenere in vita, a spese di questi, aziende ampiamente bocciate dal mercato che avrebbero dovuto fallire e licenziare migliaia di persone già tantissimi anni fa. Chi ci ha guadagnato e cosa? Politici:…

di REDAZIONE «Tra due anni sarò sindaco di Milano, è il mio sogno nel cassetto»: lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, intervistato da Natascha Lusenti nella trasmissione Taxi Populi andata in onda ieri sera alle 22.45 su La3. Salvini ha raccontato: «Sogno una Milano viva e tranquilla. Confidavo che la sinistra vivacizzasse…

di EDOARDO MONTOLLI Ho atteso tutto il giorno la notizia. Siccome non è arrivata, la cosa comincia a inquietarmi. Mi spiego. Stamane vengono eseguiti dei sequestri preventivi di immobili e conti correnti per una cifra iperbolica. È l’inchiesta di Milano sul caso Maugeri e la presunta corruzione in cui sarebbe coinvolto Roberto Formigoni. Tra i…

di GIANMARCO LUCCHI Per prendere voti si fa di tutto, ma l’operazione che Matteo Salvini ha sancito ieri nella capitale potrebbe anche far storcere il naso e la bocca a non pochi militanti leghisti. Tre camere ai Parioli contro l’Euro e per aiutare la città eterna ad uscire dal caos e dai problemi dell’immigrazione selvaggia.…

di GIORGIO CALABRESI «Non ho niente da aggiungere a quanto detto e scritto: non ci sono retroscena, io sono trasparente e limpido come l’acqua». Così il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, ha risposto a una domanda sulla sua intenzione di non ricandidarsi fra 4 anni per un secondo mandato. «Questo – ha comunque aggiunto…

di CLAUDIO ROMITI Non c’è che dire, il nuovo avanza lo sta facendo a passo di carica. Come promesso dal premier Renzi, il governo dei rottamatori sta combattendo una lotta senza quartiere contro la montagna di assurde norme burocratiche che stanno soffocando, insieme alle tasse, ogni residuale spirito d’iniziativa.  Per questo non possiamo che apprezzare…

di ROMANO BRACALINI  A Livorno, città libertaria che amo (i miei genitori sono originari di lì), in fondo a viale Carducci che sfocia in piazza della Repubblica, c’è sulla destra il monumento a Guglielmo Oberdan (Oberdank nella grafia originaria  slava), raffigurato nel marmo bianco col cappio al collo, nell’allegoria della ferocia vendicativa austriaca. Adolescente, non…

di GIORGIO CALABRESI La Lombardia sia riconosciuta Regione a Statuto speciale, potendo così trattenere fino al 100% del gettito fiscale, per la sua «dimensione economico-produttiva e sociale» e per il fatto di essere, al pari delle altre Regioni italiane non ordinarie, «al confine con uno Stato estero», la Svizzera. È soprattutto su questi assunti che…

di REDAZIONE Il Consiglio regionale del Veneto ha approvato, dividendosi, un documento di una riga e mezza da inviare al governo che esprime la richiesta che «le sia riconosciuto lo status di regione a statuto speciale». L’ approvazione arriva al termine di due giornate di discussione sulla revisione Costituzionale che prevede il superamento del bicameralismo…

di REDAZIONE Roberto Maroni e Luca Zaia, governatori delle Regioni Lombardia e Veneto, hanno convocato una seduta congiunta dei due Consigli Regionali per discutere una mozione sulla tenuta di un referendum congiunto per l’indipendenza delle due Regioni dalla Repubblica Italiana. La riunione è stata convocata in un luogo carico di significati, la Villa Reale di…

di CLAUDIO ROMITI Come ampiamente riportato dalla stampa nazionale,  Silvio Berlusconi sta cercando di recuperare consensi in vista delle prossime elezioni europee. Pur non potendo candidarsi per cause giudiziarie, il Cavaliere chiama alla mobilitazione i resuscitati club di Forza Italia, esortando i suoi militanti a scendere sul terreno della propaganda porta a porta onde convincere…

di FRANCESCA CARRARINI Flavio Tosi potrebbe essere il capolista della Lega Nord alle prossime elezioni europee. L’ipotesi, che circola insistente da qualche giorno tra i corridoi di Palazzo Barbieri e che è stata già avanzata in un precedente articolo de L’Indipendenza, sembra trovare i primi riscontri anche fuori le mura scaligere: “E’ sicuro al 99…

di GIANMARCO LUCCHI La Lega è in piena campagna elettorale. Galvanizzata dal successo francese di Marine Le Pen, con la quale il Carroccio ha stretto un patto, Matteo Salvini gioca tutte le carte per riuscire a superare lo sbarramento del 4% alle consultazioni del 25 maggio. Il giovane segretario federale sa benissimo che quello sarà…

di G.L.M. Beppe Grillo ieri ha buttato un nuovo sasso nello stagno tornando a parlare di secessione. Nel suo blog, fra le altre cose, ha scritto queste parole: “C’è la fila per l’autodeterminazione, dalla Catalogna, alla Scozia, ai Paesi Baschi, alla Bretagna, al Veneto, a Trieste. In Italia l’idea di decentralizzare i poteri dello Stato…

di GIORGIO CALABRESI Questa volta a fare le primarie non sarà il centrosinistra ma il centrodestra. Accade in Piemonte, dove il voto anticipato per la Regione il 25 maggio ha trovato l’opposizione a Roberto Cota unita sulla candidatura di Sergio Chiamparino, e la sua maggioranza divisa quasi su tutto. Ma dopo un lungo braccio di…

di MAURO MENEGHINI I parlamentari europei hanno votato a favore dell’aumento dei compensi a partire dall’anno 2012. Compresi i leghisti (come da documento allegato sotto) E’ ora che gli Stati membri e i contribuenti europei si riprendano il controllo su queste anomalie, normali per i palazzi romani, ma sintomo di corruzione e mal governo per…

di GIANMARCO LUCCHI A volere l’indipendenza del Veneto è soprattutto il «popolo». Il movimento che «da decenni» chiede la separazione netta di Venezia e dintorni dal resto d’Italia non nasce «dalle segreterie di partito», ma dalla società civile, che va «rispettata». Ecco dunque, che oltre a referendum on line e gazebo, comincia a muoversi anche…

di GIORGIO CALABRESI  Ancora una volta Maroni sembra scavalcare il suo successore Matteo Salvini nel dettare la linea politica della Lega. Questa volta il tema è il Piemonte: per il candidato alle elezioni regionali, secondo il presidente della Regione ed ex leader del Carroccio sarebbe opportuno fare le primarie di coalizione nel centrodestra, a cui…

error: Content is protected !!