Articoli esclusivi per i nostri abbonati

CARI AUTONOMISTI LOMBARDO-VENETI, IO AD OTTOBRE NON VOTERÒ

di LEONARDO FACCO Mi fa piacere, amici (ma anche no) veneti, che siate ottimisti rispetto al referendum che voterete il 22 ottobre prossimo. Mi fa piacere che questa vostra predisposizione vi abbia convinti della bontà della scelta che farete, ovvero votare “SI all’autonomia” a larga maggioranza (come rivelano i sondaggi). Sissignori, sono compiaciuto per le…

HONG KONG, 3 INDIPENDENTISTI FINISCONO IN GALERA

di MARIETTO CERNEAZ Decine di migliaia di persone hanno marciato domenica a Hong Kong per protestare contro la condanna dei tre leader del “movimento degli ombrelli”, la protesta pro-democrazia del 2014 promossa nell’ex colonia britannica. Lo riferisce la Bbc online. Joshua Wong, Nathan Law e Alex Chow erano prima stati condannati ad una pena sospesa,…

IL BUON SENSO È STATO UCCISO DAL COLLETTIVISMO LINGUISTICO-RAZZIALE (2ª parte)

di RICHARD M. EBELING Dal “Socialismo” al “Liberalismo” al “Progressismo” La stessa totalitarizzazione delle parole e delle idee si vede al lavoro nel linguaggio della sinistra progressiste e radicale nell’America di oggi. Quanto questo stia avendo successo lo si può osservare in come le persone stiano dimenticando il passato e accettando di dare il titolo…

TERRORISMO, I CATTO-COMUNISTI SI BALOCCANO SU COME DEFINIRE GLI ISLAMICI

di GIAN LUIGI LOMBARDI CERRI Se ho la casa invasa dall’acqua, prima di pormi tanti problemi chiudo anzitutto il rubinetto. Se ho la casa invasa dai terroristi islamici, prima blocco gli ingressi e poi ragiono. Che cosa succede invece in Italia? Prima si discute accanitamente se chiamarli semplicemente islamici oppure terroristi islamici oppure islamici fanatici,…

LA STUPIDITÀ DELLE TASSE, ARMI DI PUNIZIONE DI MASSA

di GIANFRANCESCO RUGGERI La stupidità delle tasse e di chi si inventa sempre nuove tipologie di tasse è proverbiale, è qualcosa di incredibile, di fenomenale, ma soprattutto tradisce l’esosità del tassatore. Il tassatore, specie quello italico, è un soggetto che non si accontenta, è ingordo, è avido a tal punto da non rendersi più neppure…

IN ITALIA GOVERNA L’UCAS, UFFICIO COMPLICAZIONI AFFARI SEMPLICI

di GIAN LUIGI LOMBARDI CERRI Sin da bambino, quando frequentavo le elementari, i maestri continuavano a ripeterci: siate concisi! Ora, sembra che sia diventato di moda essere il più prolissi possibile usando parole ed elocuzioni spesso a sproposito, forse per confondere le acque nella speranza di non esser pescati con le mani nella marmellata. Questa…

VENEZUELA, ABOLITI DEMOCRATICAMENTE LA DEMOCRAZIA E IL PARLAMENTO

di MARIETTO CERNEAZ Ora, gridano tutti allo scandalo e puntano il dito contro Maduro che, tramite l’incostituzionale assemblea costituente, ha definitivamente dissolto la Asamblea Nacional (il parlamento), che era stata eletto nel dicembre del 2015, composta da 112 esponenti della minoranza e 55 del partito del presidente. Abolito il congresso per decreto, insomma, e assunzione…

DA HITLER A STALIN, I TIRANNI DEL PENSIERO E IL NUOVO COLLETTIVISMO (1ª parte)

di RICHARD M. EBELING La contro-rivoluzione in corso contro la libertà combatte su numerosi fronti nella società americana. Uno è nei college e nei campus universitari di tutto il paese, dove l’ideologia del “politicamente corretto” sta strangolando i principi e la pratica della libertà di parola e l’idea di controversie e dibattiti intellettuali. Centrale a…

BIFFI TOLOMEI E LA SALVAGUARDIA DELLA PROPRIETÀ PRIVATA NEL ‘700

di PAOLO L. BERNARDINI “Quando l’interesse individuale presente del proprietario, considerato isolato e spogliato di ogni riguardo per la società, coincide coll’interesse pubblico, si richiede non solo che sia lasciata al proprietario una libertà illimitata, ma che sia difesa dalla pubblica potestà da ogni attacco, che è sempre lesivo del pubblico e del privato egualmente.…

HILTON INVESTE IN 30 ALBERGHI IN UK, MERITO DELLA BREXIT

di FRANCO POSSENTI Un po’ come avvenuto per l’elezione di Trump, anche la bruciante vittoria della Brexit non è mai stata digerita dall’establishment politico, né tantomeno dalla stampa di regime al servizio dell’establishment di cui sopra. Infatti, a dispetto delle previsioni avanzate da molte parti sugli effetti negativi di Brexit sul turismo (basta che andiate…

I “DIFENSORI” DELLE DIVERSITÀ PUNTANO ALL’OMOLOGAZIONE COATTA

di MATTEO BERINGHI Panta rei, tutto scorre come dicevano i Greci. Invece sembra che i nostri legislatori onniscienti vogliano catturare la realtà ed infilarla in un vasetto, chiuso sottovuoto e riporlo dentro una credenza in una stanza buia. Credono di controllare gli eventi e le persone, dimenticando che ad ogni azione (o legge) corrisponde una…

FINANZIAMENTI PUBBLICI: È DEPRIMENTE VEDERE LE IMPRESE CHE FANNO LA QUESTUA

di LEONARDO FACCO Ogni giorno, leggo dalle Agenzie, o tramite le news che circolano in Internet, notizie del tipo: “Stanziati dal governo tot milioni di euro per le pmi”; oppure “Finanziamento per le start-up avviate da giovani con meno di 25 anni”; oppure ancora “la Regione mette a disposizione un milione di euro per le…

AMERICA 2020, RIUSCIRANNO A CORREGGERE GLI ERRORI DEGLI ULTIMI 50 ANNI?

di PORTER STANSBERRY Mentre osservo l’economia mondiale, vedo due tendenze dominanti. In primo luogo, le principali economie occidentali sono impoverite dai loro debiti e stanno lottando per evitare un crollo attraverso disperati tentativi di stampare la loro via per la perdizione. In secondo luogo, vedo l’ascesa della più grande futura economia del mondo (la Cina)…

TRATTARE LE PERSONE IN MODO UGUALE NON SIGNIFICA RENDERLE UGUALI

di LEONARDO FACCO “La rimozione forzata, a Charlotte in Virginia, della statua del generale sudista Lee, ha scatenato la violenza: auto su antirazzisti, un morto”. Questa la notizia data un paio di giorni fa dalla stampa italiana, intenta – come anche quella internazionale – a mettere l’accento sulla violenza dei “bianchi suprematisti” (dei dementi, ovvio),…

PONTELANDOLFO, 156 ANNI FA UN MASSACRO SABAUDO IN PIENA REGOLA

di PAOLO L. BERNARDINI Oggi a Pontelandolfo ci sono circa 23 gradi, il cielo è nuvoloso. Una requie dall’afa assassina dell’estate 2017. Indubbiamente, il 14 agosto di 156 anni, il 14 agosto del 1861, l’afa era peggiore. Lo era perché il paese bruciava, e nel paese, messo a ferro e fuoco dai bersaglieri sabaudi, all’interno…

W L’ITALIA, HANNO BECCATO OLTRE MEZZO MILIONE DI EVASORI FISCALI

di LEONARDO FACCO Sono 27.500 gli evasori denunciati nel 2016 grazie all’attività di controllo e di verifica fiscale effettuata dalla Guardia di Finanza. Lo comunica la Cgia di Mestre, che definisce questa un’ottima notizia. Ai trasgressori sono stati sottratti 55,7 miliardi di euro di imponibile. Sono ben 11.000, 240 al giorno i controlli estivi condotti…

STORIA DELLA DIGA DI MOLARE E DEI SUOI 111 MORTI: IL VAJONT DIMENTICATO

di PAOLO L. BERNARDINI Selvosa valle d’Orba, cantata dal Manzoni. Dodici anni dopo la tragedia di Gleno, si consuma, il 13 agosto 1935, la seconda prova generale del Vajont. Una tragedia dimenticata – ma non lo sono in fondo tutte? – che mostra come sotto ogni regime, compreso quello fascista, avidità, grettezza, ignoranza, abbiano fatto…

HA DETTO LA VERITÀ SULLA GRECIA! L’HANNO CONDANNATO A 2 ANNI DI GALERA

di LEONARDO FACCO La notizia è passata in cavalleria, senza troppi fronzoli e senza tanti scandali e indignados per le strade. Eppure, persino Danilo Taino, sul Corriere della Sera, ha scritto che “il caso di Andreas Georgiou è noto, ma eventi recenti aprono una finestra sull’arroganza o sull’ignoranza di certe autorità”. Lasciamo da parte l’ignoranza…

VALTELLINA, DALLA TRAGEDIA DEL 1987 ALLA VOGLIA DI ESSERE SVIZZERI

di PAOLO L. BERNARDINI Terra particolarissima, la Valtellina. Basta soggiornarvi qualche giorno, ma non è neppur necessario farlo, e si giunge alla facile conclusione che nulla lega tra loro, se non il giogo di uno stato centralista e lontano, le terre lombarde. Che cosa ha a che fare Mantova con Sondrio? E Pavia con Como?…

INCHIESTA SULLA BORSA AMERICANA: LA BOLLA È PIÙ GRANDE CHE NEL 1929

di ALEKSANDER AUTINA In venti anni che mi occupo di trading non ho mai visto tanta compiacenza e sicurezza da parte degli investitori riguardo le aspettative di rischio sui mercati. La politica monetaria ha infatti scombussolato ogni metodo di ragionamento sensato nel settore portando a una quasi infinita casistica di fenomeni paradossali come, ad esempio,…

ELOGIO DI VALENTINO ROSSI CHE CACCIA LA MINISTRA DAL CIRCUITO

di ALESSANDRO FUSILLO Ha fatto il giro del mondo il video di Valentino Rossi che, alla viglia del Gran Premio della Repubblica Ceca, avvicinato da un’insistente signora bionda, la manda via con un gesto perentorio e deciso, facendole capire che non desidera essere disturbato nei minuti prima della gara. Giustamente, verrebbe da aggiungere. Il perché…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi