Articoli esclusivi per i nostri abbonati

VENEZUELA SEMPRE PIÙ MISERA! PER MANGIARE UN MESE SERVONO 62,5 STIPENDI

di MARIETTO CERNEAZ Nulla di nuovo, avanza la miseria in Venezuela. In un rapporto del Centro di Documentazione e Analisi per i Lavoratori (CENDAS-FVM) il paniere alimentare familiare, formato da 60 prodotti considerati di base, in agosto ha raggiunto il costo di oltre 2.500.000 Bolivares. Con questa cifra, un lavoratore che riceve un salario minimo…

INDIPENDENZA VENETA: TRA CREDENZE, SENTIMENTI E DESIDERI

di ALESSANDRO MORANDINI I leader devono guidare, non auspicare la galera per sé. Fanno un po’ sorridere quelle persone che, aderendo all’indipendentismo veneto, dichiarano di essere pronti a scontare anni nelle prigioni italiane. Esprimono, contemporaneamente, una credenza, un desiderio ed un sentimento. Il sentimento è quello della rabbia nei confronti dello stato italiano; ed è…

LIBRA, IL DENARO FALSO DI FACEBOOK & SOCI

di THORSTEN POLLEIT Dal 2020, Facebook vuole offrire ai suoi clienti una valuta e un’infrastruttura globale ad alta tecnologia. Il gigante informatico statunitense afferma che questo fornirà a molte persone in tutto il mondo un accesso facile ed economico al sistema monetario e finanziario. Il nuovo denaro basato su una catena di blocchi si chiama…

INDIPENDENTISTI VENETI E QUEL RIDICOLO INNEGGIARE ALL’UNIONE

di ENZO TRENTIN «La democrazia in Italia è scomparsa quando è andato al governo Mario Monti, designato dai burocrati seduti a Bruxelles, non dagli elettori», parola di Noam Chomsky, considerato il maggior linguista vivente, autore del capolavoro “Il linguaggio e la mente”. A 86 anni, il professore statunitense dimostrò una lucidità di pensiero e di…

QUANDO MANTOVA CHIEDEVA AL KAISER UN FISCO PIÙ GIUSTO

di PAOLO L. BERNARDINI A Vienna immerso nelle mie ricerche sul Settecento lombardo e l´Ottocento lombardo-veneto, mi imbatto in un documento veramente curioso, datato Mantova 1791. Un certo avvocato Luigi Casali presenta al neo-incoronato imperatore Leopoldo II, in viaggio nella Lombardia austriaca nella primavera 1791, un progetto di riforma fiscale per Mantova e il Mantovano.…

BREVE STORIA DELL’AGGRESSIONE CINESE ALL’AUTONOMIA DI HONG KONG

di TED GALEN CARPENTER Dopo settimane di proteste di massa per le strade di Hong Kong, la governatrice Carrie Lam ha sospeso l’azione su un disegno di legge controverso per estradare gli hongkonghesi nella Cina continentale. Ma questo non è chiaramente sufficiente per coloro che si radunano per le strade e ormai le relazioni tra…

WEST SAHARA, GLI STATI UNITI CONTRARI ALL’INDIPENDENZA DAL MAROCCO

di MARIETTO CERNEAZ Se a chiederla è Hong Kong va bene, ma se a farlo sono i Saharawi, allora no, arriva il niet da oltreoceano. L’amministrazione statunitense del presidente Donald Trump ha chiarito in “colloqui privati” con il Marocco che si opporrà all’indipendenza del Sahara Occidentale. Lo riferisce il “Wall Street Journal” in un lungo…

SIMON BOLIVAR, IL CAUDILLO CHE FU ALLIEVO DI ROUSSEAU

di  JOSÉ PIÑERA Nelle scuole di tutto il continente americano, gli studenti sono inebriati dalle prodezze belliche e dalla vita avventurosa del più abbagliante liberatore dell’America Latina, Simón Bolívar. La sua notevole intuizione è dimostrata in questa affermazione: “Se c’è una repubblica americana destinata a durare, sono incline a pensare che sarà il Cile” (Lettera…

ZAIA E LA CAMPAGNA ELETTORALE: LA SOLITA PRESA IN GIRO È RICOMINCIATA

di FRANCO CAGLIANI Fatto trenta si può fare anche 31, no? In fondo, che sono tre decenni di presa per i fondelli per veneti e lombardi, gli schiavi di Roma che Iddio li creò? La pagliacciata sull’autonomia messa in scena da governo Lega e 5 stelle non è servita a far comprendere ai padani che…

INCASSO 28.000 EURO, MA IL 90% SE LI MANGIA LE TASSE!

di ANDREA BUCCI Possiedo una piccola società immobiliare che percepisce rendite da locazione su 6 appartamenti. Quando tutto fila liscio e gli inquilini pagano puntuali (sempre più raro) ho un incasso annuo di quasi 28 mila euro. Il mio socio al 50% non ha capacità contributiva in quanto ha un’altra società che registra una perdita,…

OXFAM E IL MITO DEMENZIALE DEI POVERI CONTRO I RICCHI

di J.R. RALLO – IAN VÁSQUEZ – MATHEUSZ MACHAJ Idee completamente false 1- “Oxfam afferma che le 85 persone più ricche del mondo accumulano più ricchezza della metà della popolazione mondiale”. Un titolo stupendo, ma completamente falso. In primo luogo, perché Oxfam misura solo la ricchezza che gli individui possiedono sotto forma di beni immobili,…

L’INDIPENDENTISMO PIÙ CHE DI UN CAPO HA BISOGNO DI AZIONI SIMBOLICHE

di ALESSANDRO MORANDINI Se non esistessero i social network, in particolare Facebook, anche l’indipendentismo veneto sarebbe diverso. Che tipo di contributo ha dato l’uso massiccio della rete all’indipendentismo? Si è portati a pensare che l’uso delle App grazie alle quali in ogni momento ed in tempo reale possiamo ricevere informazioni, dire la nostra, postare video…

PER AUMENTARE I SALARI DEI LAVORATORI VA ABOLITO IL “SALARIO MINIMO”

di ANTONY DAVIES e JAMES R. HARRIGAN Diciotto stati americani impongono un salario minimo più alto di quello federale fissato a 7,25 dollari all’ora. Tra tutti gli Stati, la California con i suoi 12 dollari all’ora è quella con il salario minimo più alto (il salario minimo nel Distretto della Columbia è 13,25 dollari). Gli…

LA SPAGNA SENZA GOVERNO? VA ALLA GRANDE, COME ACCADDE IN BELGIO!

di LEONARDO FACCO Sei anni fa, scrissi un articolo in cui ricordavo come il Belgio, senza governo abbia ottenuto risultati miracolosi. I “servi sciocchi” dello statalismo (tutti passati sui banchi del governo peraltro) sono soliti affermare “che il motivo per cui l’Italia non cresce è dovuto alle incertezze nel governo”. Un luogo comune, smentito –…

SENZA PROPRIETÀ PRIVATA I MAPUCHES NON USCIRANNO DALLA POVERTÀ

di RODRIGO ALAMOS MONTERO Per sradicare la povertà indigena, sviluppare l’Araucanía ed eliminare la violenza, è essenziale che i Mapuches ricevano le terre che la legge indigena assegna loro con pieni diritti di proprietà privata, come tutti i cileni ne hanno diritto. Al contrario, la legge indigena conferisce le terre in proprietà “comunitaria”. In altre…

ESISTE LA FILANTROPIA VERA E QUELLA SUSSIDIATA DALLO STATO

di MYRON MAGNET Fino alla metà del XX secolo, la filantropia andava ben oltre la donazione di denaro. Si è concentrata sull’educazione, sul salvataggio delle persone per condurle a trascorrere una vita con morale e valori, sul cambiamento di vita tout court. Gli importava della mente e dell’anima, non solo del corpo. Evitava di far…

L’ATOMICA SU HIROSHIMA? NON FALSIFICATE LA STORIA DEI BOMBARDAMENTI

di PETER VAN BUREN Il 6 agosto di solito non fa notizia in America. Ma è un giorno segnato proprio da ciò che questa assenza: nel 72° anniversario della distruzione nucleare di Hiroshima e di circa 140.000 non combattenti, non si sente alcun bisogno di riflessione negli Stati Uniti. In un’epoca in cui gli esperti…

IL FEMMINISMO MARXISTA CI HA CONDOTTO IN UN MONDO ORWELLIANO

di AXEL KAISER E’ il momento di distinguere due tipi molto diversi di femminismo. C’è il femminismo liberale e scientifico, che cerca l’uguaglianza giuridica e culturale delle donne e che non nega, ma riconosce piuttosto le scoperte scientifiche che hanno dimostrato che ci sono diverse differenze di genere come risultato di come i nostri cervelli…

ZITELMAN, IL POTERE DEL CAPITALISMO SPIEGATO COI FATTI

di GUGLIELMO PIOMBINI Rainer Zitelmann è uno storico e sociologo tedesco che negli anni ‘80 e ‘90 ha raggiunto la celebrità internazionale grazie ai suoi originali studi sul nazismo, ma ha poi seguito un percorso professionale molto insolito per un accademico. Nel 2000 ha deciso di dedicarsi all’attività imprenditoriale nel settore degli investimenti immobiliari, fondando…

VENETO, I NEO-INDIPENDENTISTI RIFANNO GLI STESSI ERRORI DELLA LEGA

di ALESSANDRO MORANDINI Nell’ascoltare i discorsi di non pochi indipendentisti veneti, l’estraneo o l’osservatore partecipante potrebbe trarre una conclusione poco felice: l’indipendentismo veneto è composto perlopiù da ex leghisti che non sono riusciti a fare carriera nel partito di Bossi, sono usciti dalla Lega e si sono adoperati per tentare di dare un futuro all’indipendentismo,…

EBREI, AMARONO IL TRICOLORE E FINIRONO NEI CAMPI DI STERMINIO

di PAOLO L. BERNARDINI Fare gli ebrei italiani. Autorappresentazioni di una minoranza (1861-1918), di Carlotta Ferrara degli Uberti (edito da Il Mulino nel 2011), è un libro ben fatto. Dal punto di vista della disciplina storica intesa come “scienza”, un buon libro è quello che affronta un argomento nuovo, mai precedentemente trattato dalla storiografia (o…

error: Content is protected !!