mercoledì, Aprile 17, 2024
8.2 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Sardegna zona franca: gravissimo l’arresto di doddore meloni

Da leggere

di REDAZIONE

Continua la persecuzione politica del patriota sardo Salvatore Meloni, noto Doddore, 74 anni, che nella mattinata di ieri è stato inseguito e poi arrestato dai Carabinieri mentre si recava spontaneamente al carcere di Massama a Oristano.

L’avvocato Francesco Scifo, segretario politico del Movimento Sardegna Zona Franca, commenta così questo gravissimo episodio della cronaca giudiziaria isolana: “E’ con estremo sconcerto che assisto alla incredibile indifferenza della maggioranza dei Sardi e della Sardegna ad un fatto gravissimo come l’arresto e l’incarcerazione di Doddore Salvatore Meloni. Le accuse, per le quali è stato giudicato da una Corte di uno Stato che peraltro ha sempre contestato nella sua sovranità e legittimità, per quanto possano essere fondate o meno sul piano giudiziario, non giustificano l’arresto e la carcerazione imposta in questi termini.

Quest’uomo ha il merito di aver costretto lo Stato ad applicare la legge sulle minoranze etniche alla Sardegna e il bilinguismo nei processi e negli atti amministrativi. Tutta la Sardegna senza colore politico dovrebbe chiedere subito la sua liberazione per quello che ha fatto e ottenuto da solo contro uno stato coloniale che non applica le sue leggi. Come mai lo Stato Italiano non applica il d.lgs n.75/98, l’art. 12 dello Statuto legge costituzionale, il d.p.c.m. 7 giugno 2001, la legge regionale n.20 del 2013 e nessuno tra i funzionari dello Stato e della Regione che dovrebbero fare applicare e applicare le leggi e non lo fanno viene arrestato o processato malgrado le mie denunce pendenti da tre anni alla Procura della Repubblica di Cagliari e Roma?

La mancata attuazione della zona franca ha messo in ginocchio un intero popolo per l’inerzia dello Stato nell’applicazione delle sue leggi e si arresta Doddore Salvatore Meloni perchè avrebbe evaso il fisco o fatto qualche trucchetto contabile? Ma come davanti a crimini contro l’umanità come quelli di fare morire un popolo di cancro per le mancate bonifiche e la mancata vigilanza, come quelli di fare emigrare tutti i giovani perchè non si applica la zona franca prevista e regolata da leggi in vigore, come quello di togliere la mobilità, come quello di fare mancare l’acqua il cui prezzo è impazzito in Sardegna e l’aria pulita o come quello di riempire di diossina tutta l’area di Cagliari nessuno viene arrestato: VERGOGNA! Avete arrestato Doddore perchè ha detto che a Oristano se Meris vincerà applicherà la zona franca! Ma non ci intimidirete la Gente ora lo sa e voterà secondo coscienza.”

Doddore Meloni ha già cominciato lo sciopero della fame e della sete che aveva annunciato nei giorni scorsi quando aveva manifestato l’intenzione di consegnarsi spontaneamente per cominciare a scontare le condanne a suo carico.

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Articoli recenti