ZITELMAN, IL POTERE DEL CAPITALISMO SPIEGATO COI FATTI

di GUGLIELMO PIOMBINI Rainer Zitelmann è uno storico e sociologo tedesco che negli anni ‘80 e ‘90 ha raggiunto la celebrità internazionale grazie ai suoi originali studi sul nazismo, ma ha poi seguito un percorso professionale molto insolito per un accademico. Nel 2000 ha deciso di dedicarsi all’attività imprenditoriale nel settore degli investimenti immobiliari, fondando una compagnia di successo che ha poi venduto nel 2016 con grande profitto. Logicamente, nel corso di questi anni i suoi interessi culturali si sono spostati nel campo economico e finanziario. Nel 2017 ha scritto un libro, tradotto in varie lingue, sulla psicologia dei super-ricchi (The Wealth Elite: A Groundbreaking Study of the Psychology of the Super Rich), mentre nel 2018 ha pubblicato in Germania un appassionato libro in difesa del capitalismo, che è stato tradotto quest’anno in inglese con il titolo The Power of Capitalism: A Journey Through Recent History Across Five Continents (La potenza del capitalismo: un viaggio nella storia recente attraverso cinque continenti). Il socialismo hitleriano Da…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche ControPotere