AVETE TROPPI RISPARMI SUL CONTO CORRENTE: PREPARATEVI, ARRIVA LA FINANZA!

di LUIGI CORTINOVIS Dal governo Monti in poi, la casta ha deciso di spennarvi, controllarvi, registrarvi, privarvi del frutto del vostro lavoro come mai prima. Uno dei marchingegni che hanno adottato si chiama Risparmiometro, uno strumento appena ultimato punta a stanare  gli evasori ancor più che il redditometro. Odiano il fatto che abbiate risparmi, non lo tollerano proprio e se li avete sul conto corrente occhio! Il nuovo algoritmo del fisco è pronto per entrare in funzione. Perché se avete troppi risparmi in banca, arriveranno i controlli dell’Agenzia delle Entrate. Di quei criminali dell’Agenzia delle Entrate. La tanto attesa Superanagrafe non se la prenderà coi tanto vituperati “grandi evasori”, ma anche coi piccoli contribuenti: persone fisiche, ditte individuali, lavoratori dipendenti, disoccupati, pensionati e piccole società.  Loro li chiamano furbetti, dall’alto della loro famelica ignoranza. Il Risparmiometro si basa su un meccanismo simile a quello de redditometro,ma inverso. Il ragionamento che i satrapi fiscali han scelto di fare è il seguente: “I soldi guadagnati non possono…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche Denari