venerdì, Dicembre 2, 2022
6.5 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Brasile, si va al ballottaggio. Lula al 48%, Bolsonaro al 43%

Da leggere

di REDAZIONE

C’è chi è convinto che le elezioni brasiliane finiranno come quelle americane, all’insegna dei brogli. Nel mentre, ieri si è votato e dalle urne è emerso il seguente risultato: sarà ballottaggio, il prossimo 30 Ottobre, fra Bolsonaro e Lula.

L’ex presidente marxista, Luiz Inacio Lula da Silva, ha vinto il primo turno delle elezioni presidenziali in Brasile. Con il 99,24% dei voti scrutinati è al 48,25% contro il 43,35% del suo avversario. Prima della conclusione dello scrutinio, il Tribunale superiore elettorale (Tse) ha annunciato che nessuno dei due candidati principali sarebbe riuscito ad ottenere più del 50% per essere subito eletto presidente. Al terzo posto si sono piazzati il candidato Simone Tebet con il 4,19% e l’ex ministro Ciro Gomes con il 3,05%. Gli altri contendenti hanno finora raggiunto meno dell’1%.

Con questa tornata saranno eletti anche 27 governatori, 583 deputati, un terzo del Senato e i rappresentanti delle assemblee legislative.

- Advertisement -

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti