CARO 2021, SONO INCAZZATO NERO E TUTTO QUESTO NON LO SOPPORTO PIÙ

Condividi su MeWe: liberi articoli su liberi social!

di LEONARDO FACCO “Laddove la menzogna è universale, dire la verità (o provarci quantomeno) diventa rivoluzionario”. Queste sono parole di George Orwell, autore de “La fattoria degli animali” e di “1984”, due romanzi distopici che sono incredibilmente diventati i manuali d’istruzione del governo in carica. Di questa pandemia, (il cui virus ha una letalità dello 0,05% e colpisce – per quanto ci possa dispiacere – persone anziane e con comorbilità), un giorno (sempreché avremo il coraggio di aprire gli occhi e tornare a vivere), ricorderemo solo il terrorismo infame messo in campo dai mezzi di comunicazione di massa, veri e propri produttori di balle, di Fake news come piace dire a loro, ma che hanno l’ardire di definirsi editori responsabili. Io sono giornalista da 30 anni (per oltre 20 col tesserino da professionista), ma un giornalista come me, che ha sempre avuto a cuore la ricerca della verità, non può rimanere impassibile di fronte alle bugie seriali di una categoria dimostratasi infame, ideologicamente infetta, che…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Condividi su MeWe: liberi articoli su liberi social!
Rubriche ControPotere