mercoledì, Agosto 10, 2022
24.5 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Conte incontra Draghi e chiede più prebende per i parassiti italiani

Da leggere

di MATTEO CORSINI

Al termine del tanto atteso (da quella parte di giornalisti che deve riempire le pagine di cronaca politica) incontro tra Giuseppe Conte e Mario Draghi, il presidente di quel che resta del M5S ha sentenziato che non è stata concessa “nessuna cambiale in bianco. La comunità a gran voce mi chiede di portare il M5s fuori. Il futuro della nostra collaborazione è nelle risposte che avremo”.

Conte ha presentato al presidente del Consiglio un documento in nove punti, che comprendono il reddito di cittadinanza, il salario minimo, il decreto dignità, gli aiuti a famiglie e imprese, la transizione ecologica, il superbonus 110%, il cashback fiscale, l’intervento riscossione, la clausola legge di delegazione.

In sostanza, un elenco della spesa, nel senso letterale del termine. La cambiale in bianco parrebbe essere Conte a chiederla e a onorarla dovrebbero essere i pagatori di tasse presenti e futuri. I quali, purtroppo, non hanno nessuna voce in capitolo.

- Advertisement -

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti