sabato, Maggio 18, 2024
22.1 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

È un errore trattare la guerra culturale come qualcosa di separato dall’economia

Da leggere

di KRISTIAN NIEMIETZ Il mio collega Reem Ibrahim ha recentemente condotto un sondaggio su Twitter domandando “I libertari dovrebbero impegnarsi nella guerra culturale?”. Il 48,6% ha votato “Sì” e Il 51,4% ha votato “No”. Forse non sorprende. In effetti, non è immediatamente così ovvio il perché i libertari, o anche i liberali, dovrebbero prendere parte alla guerra culturale….

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati

Correlati

Articoli recenti