ECCO COME DISTINGUERE IL LIBERISMO DAL SOCIALISMO

di PIETRO AGRIESTI Non è raro imbattersi in persone che affermano che abbiamo vissuto e stiamo vivendo l’epoca del neoliberismo e del capitalismo sfrenato, in cui dominano gli interessi privati, l’egoismo e la sete di guadagno. Il problema è che il capitalismo non è il sistema dell’egoismo e della sete di guadagno: questi sono due tratti della natura umana. E appiccicare l’etichetta di capitalismo ad ogni manifestazione di avidità ed egoismo, e magari quella di socialismo ad ogni manifestazione di generosità e condivisione con gli altri, non ha particolarmente senso. Vero che i socialisti giustificano le proprie proposte facendo riferimento a ideali di solidarietà, cooperazione, condivisione. Ma questo non significa ovviamente che generosità, solidarietà, cooperazione, condivisione, siano di per sé socialismo. Non si può misurare il grado di socialismo di un paese sulla sua realizzazione degli ideali socialisti, perché potrebbe tranquillamente essere che il socialismo non funzioni e che un paese socialista non realizzi minimamente gli ideali in cui si riconosco i socialisti. Ciò che distingue…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche ControPotere