domenica, Luglio 14, 2024
24.4 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Ecco come i pianificatori centrali romani hanno distrutto la loro economia

Da leggere

di RICHARD M. EBELING Nell’anno 449 a.C., il governo romano approvò la Legge delle Dodici Tavole, che regolava gran parte della vita commerciale, sociale e familiare. Alcune di queste leggi erano ragionevoli e coerenti con un’economia contrattuale e commerciale; altre prescrivevano punizioni raccapriccianti e assegnavano poteri crudeli e privilegi concessi solo ad alcuni. Altre normative stabiliscono un…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati

Correlati

Articoli recenti