martedì, Aprile 23, 2024
8.1 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Glasgow, 4000 persone in piazza per chiedere l’indipendenza

Da leggere

scozia-uedi REDAZIONE

Ieri, dalle tremila alle cinquemila persone sono scese in piazza a Glasgow in Scozia per chiedere un secondo referendum sull’indipendenza della Scozia dopo la decisione britannica di lasciare l’Ue.

Mentre nel Regno Unito il 52% degli elettori si è pronunciato a favore dell’uscita dall’Ue, in Scozia i favorevoli a restare nell’Unione hanno conquistato una netta maggioranza, il 62%. All’indomani del voto sulla Brexit, il premier scozzese Nicola Sturgeon aveva dichiarato che l’indizione di un secondo referendum per l’indipendenza della Scozia era ormai “sul tavolo” del dibattito.

Tuttavia, secondo un sondaggio YouGov, il 53% degli scozzesi tornerebbe a essere favorevole a restare nel Regno Unito contro il 47% a favore dell’indipendenza. Nel settembre 2014, il 55,3% degli scozzesi aveva respinto l’indipendenza in un primo referendum.

Correlati

1 COMMENT

  1. Proprio cosi’: perche’ il popolo deve chiedere non so l’indipendenza..?
    Il popolo (sovrano) non chiede ma impone altrimenti vale che non e’ sovrano.
    Quindi..?
    Se il popolo manifesta per IMPORRE la sua volonta’ chi e’ al governo deve inchinarsi come lo fa (ipocritamente e solitamente) passando davanti alla bandiera e attivarsi per realizzare in forma decente la volonta’ del SOVRANO cosi’ espressa.
    Invece?? Campa cavallo… e anzi, fanno di tutto perche’ non si realizzi. Che onesti sti rappresentati del popolo sovrano.
    An salam

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Articoli recenti