IL DIRITTO DI PAROLA È ASSOLUTO, QUELLO DI PORTARE ARMI ANCHE

di RYAN MILLER Dopo ogni nuova sparatoria di massa, sembra che sui social media tutti siano una combinazione tra un esperti di armi, esperti di Islam, esperti di terrorismo, esperti di sicurezza, eccetera. Bene che le persone abbiano conversazioni su questi temi. Da par mio, non sono un esperto in una di queste aree e non sto scrivendo questo breve articolo per cercare di presentare eventuali risposte o soluzioni. Ma questi argomenti, e altridimostrano solo che che molte persone fraintendono profondamente cosa siano i diritti. Diritti e legge non sono sinonimi Quando si leggono affermazioni  come “il Primo Emendamento e la libertà di parola non sono diritti assoluti e possono essere limitati, così pure il Secondo Emendamento” ci si può rendere conto di quale confusione regni in testa alla gente. Ci sono errori grossolani dietro una argomentazione simile. Intanto, però, ricordiamo che né la Costituzione né il Bill of Rights hanno alcun ruolo nella creazione di “diritti”. La stessa Costituzione è utile solo nella misura in cui stabilisce…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
CONDIVISIONI
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche PensieroLibero