giovedì, Agosto 11, 2022
23.4 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Italia e grecia, similitudini di due paesi falliti. un incontro a milano

Da leggere

elogio-greciadi REDAZIONE

L’Italia sta precipitando in una situazione simile a quella della Grecia, dove le banche rimasero chiuse per sei giorni ed in seguito limitarono i prelievi bancomat a soli € 60,00 alla settimana. Non passa giorno che qualche politico, o qualche suo sodale, non pretenda di limitare l’uso del contante, se non addirittura abolirlo. 

Di questo, della relazione fra caso italiano e caso greco, se ne parlerà mercoledì 9 dicembre prossimo, alle ore 19.00, presso l’Hotel Admiral di Milano, in via Domodossola al civico 16 (MM5/Passante ferroviario fermata Domodossola – Tram C.so Sempione).

Tea Party Italia presenterà due libri che, a prima vista, potrebbero non avere nulla in comune tra di loro ma che, in realtà, trattano dello stesso argomento: la libertà. Uno è “Elogio del Contante” di Leonardo Facco, l’altro è “La Grecia in crisi – una cronistoria” di Matteo Borghi.  Ne parleremo con i due autori, Leonardo Facco e Matteo Borghi.

Alla presentazione, interverranno l’economista Gerardo Coco e Fabio Bertazzoli per il Tea Party Lombardia.

Modererà l’incontro il giornalista Stefano Magni.

- Advertisement -

Correlati

1 COMMENT

  1. La recessione Italiana non ha similitudini con la Grecia per vari fattori di grande importanza.
    Dovrei scrivere un libro per elencare le differenze che slittano dalla Politica, il Dominio Vaticano attraverso i suoi Partiti, Organizzazioni e Associazioni, lo Stato colluso con la Mafia, la mancanza di Giustizia, il concetto Politico Totalitarista venduto per Democrazia, la diffusione di galletti venditori di fumo, il richiamo continuo all’ordine e al rispetto dei diritti umani da parte dell’Europa, l’ecessiva imposizione di tasse ed ogni forma di arrotondamenti illegali da parte dello Stato e delle sue Istituzioni, il trucco delle telecamere per arrotondare le entrate addizionali, i privilegi della Kasta, ecc., in parole più comprensibili, uno Stato da gettare nell’immondizia a menoché ripristinare i campi di concentramento dove isolare tutte le mele marcie responsabili di aver ridotto il Paese nella situazione attuale. Guardatevi con diligenza le statistiche del Paese per farvi una idea reale della situazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti