domenica, Aprile 21, 2024
7.1 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Lettonia: i russofoni vogliono fare la secessione

Da leggere

di REDAZIONE Illogica e utopica: così il presidente lettone Andris Bērziņš commenta l’idea avanzata dal nuovo partito estremista russofono “Par dzimto valodu” di una separazione del Latgale (la regione con forte presenza di comunità russofona) dal resto della Lettonia. L’idea di una secessione del Latgale dalla Lettonia era stata avanzata dall’attivista russofono Vladimirs Lindermans, lo stesso che aveva organizzato il referendum per il russo  lingua ufficiale in…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati

Correlati

Articoli recenti