POMPEO IN INDIA: ALLEANZA STRATEGICA CONTRO IL PARTITO COMUNISTA CINESE

di MAMELA FIALLO FLOR La visita di due giorni del Segretario di Stato, Mike Pompeo, a Nuova Delhi è servita per rafforzare l’alleanza tra Stati Uniti e India contro il regime comunista cinese. Dalla capitale dell’India, Pompeo ha sottolineato l’importanza che i paesi lavorino “insieme per fermare le minacce del Partito comunista cinese”. Da parte sua, il segretario alla Difesa Mark Esper ha affermato che l’India “sarà il partner più decisivo degli Stati Uniti nella regione indo-pacifica (…) in questo secolo”. Esper ha aggiunto che il paese asiatico è “la più grande democrazia del mondo, un paese molto competente, con persone di talento che affrontano ogni giorno l’aggressione cinese sull’Himalaya”. Il riferimento è alla guerra recente tra Cina e India, mentre l’esercito cinese avanza al confine tra le due nazioni. Pompeo ha dichiarato: “Siamo d’accordo che il partenariato strategico globale tra gli Stati Uniti e l’India è fondamentale per la sicurezza e la prosperità dei nostri paesi, la regione. dell’Indo-Pacifico e del mondo”. Mike Pompeo…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Rubriche FuoriDalMondo