domenica, Settembre 25, 2022
13.8 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

In venezuela mangiano spazzatura, assalti a negozi e repressione

Da leggere

protesta-fame-caracasdi MARIETTO CERNEAZ

Ormai siamo al disordine assoluto in Venezuela. Riportano le cronache di ieri, che un autista di un camion che trasportava alimenti è stato ucciso e un agente della polizia è rimasto ferito durante una serie di saccheggi a La Vega (foto), quartiere periferico e miserabile di Caracas, la capitale. Inoltre, una panetteria è stata presa d’assalto da un gruppo di residenti della zona, che ha poi tentato di sequestrare due camion di prodotti alimentari. Il Paese vive una drammatica crisi economica, monetaria, politica, sociale e scarseggiano – da tempo ormai – anche gli alimenti di base.

Manca tutto in Venezuela, ultima frontiera del socialismo applicato per via democratica. Impera la miseria e si susseguono violenti scontri tra manifestanti e polizia locale, con bastoni, pietre e pneumatici in fiamme. Barricate ovunque e squadracce filo-governative (simili a quelle che stavano ai comandi Allende nel Cile dei primi Anni Settanta) spargono il panico tra la popolazione. E a La Vega, decine di uomini delle forze di sicurezza hanno occupato il quartiere e i commercianti hanno dovuto chiudere porte e cancelli dei negozi per prevenire furti e rapine.

VIDEO

Le proteste, i saccheggi e le rapine aumentano di giorno in giorno, e non solo a Caracas. La grave crisi di mancanza di materie prime, sebbene duri da oltre tre anni, è infatti peggiorata nel corso degli ultimi mesi. Negli scorsi giorni, anche la Coca-Cola aveva annunciato la chiusura delle sue unità produttive per mancanza di zucchero.

IN VENEZUELA MANGIANO SPAZZATURA

Siamo al canto del cigno di un regime, al quale verrà messa fine una volta per tutte o si trasformerà, definitivamente, in quello che è sempre stato il sogno di Chavez: la Cuba castrista!

- Advertisement -

Correlati

2 COMMENTS

  1. Questi sono i risultati dell’applicazione della teoria di Marx.
    Risultati che danno una “garanzia ” dei 100 per 100, in quanto in tutti i casi hanno portato a micidiali fallimenti.
    Gli unici che , dall’alto della loro cultura , credono ancora ciecamente sono Renzi e soci.
    Poveri noi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti