REPORTAGE DA ABU DHABI: LA FEDERAZIONE ARABA E LA SICILIA E LA SARDEGNA

di PAOLO L. BERNARDINI Quando visito un luogo che non conosco sono di solito molto inclinato a scriverne, quasi immediatamente. Per qualche motivo la mia visita recente a Dubai, Abu Dhabi, e Oman, non mi spinge a scrivere. Strano. Forse scriverei solo del bellissimo, piccolo, raccolto museo dell’antica Kashab, in Oman, nell’exclave del Musandam, ed anzi lo farò. Su Dubai e Abu Dhabi stanno riflettendo in molti. La mia impressione è naturalmente estremamente positiva, per le ragioni che dirò. Innanzi tutto, per chi ami le federazioni e confederazioni, gli Emirati sono proprio un’entità federata, sono sette, si sono uniti tra 1971 e 1972 (uno solo è arrivato in ritardo), e per questo, passeggiando per Abu Dhabi, assai spesso compariva, per le strade e nelle case, la cifra “48” ad indicare appunto il quarantottesimo anno della federazione. Il sistema federale sembra funzionare, ed è interessante notare come vi siano discrepanze notevoli, per numero di abitanti, economia, e società tra i diversi emirati, discrepanze che non si…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Rubriche FuoriDalMondo